, , ,

Metodo AIDA nella vendita

Metodo Aida
Condividi

E bene sì: al giorno d’oggi farsi notare in un universo di brand in cerca di attenzione non è per nulla semplice.

Ma non bisogna scoraggiarsi; il web marketing viene in aiuto alle imprese per fronteggiare questo problema ed aiutare ad incrementare le vendite.

Esistono, infatti, molte strategie che si possono mettere in pratica per promuovere il proprio business e, una di queste, è il metodo AIDA: un modello di marketing a lunga durata che può aiutarti a guidare la tua attività digitale ed attrarre potenziali clienti.

Cos’è il modello AIDA?

Il modello di marketing AIDA esamina le fasi in cui l’acquirente decide quando effettuare o meno un acquisto. È un acronimo che significa:

Attenzione: attira l’attenzione del tuo potenziale cliente in modo che diventi consapevole del tuo marchio.

Interesse: sviluppa un interesse per il prodotto o servizio che vuoi promuovere.

Desiderio: suscita nel tuo potenziale acquirente abbastanza desiderio per farlo comprare da te.

Azione: induci l’utente a interagire direttamente con il tuo prodotto o servizio e alla fine fai in modo che effettui un acquisto.

Tradizionalmente, l’applicazione del modello implicava il ricorso ad ulteriori strategie, come la pubblicità alla radio o alla televisione. Oggi, tuttavia, l’advertising online offre maggiori opportunità per raggiungere potenziali clienti e, spesso, queste nuove tattiche consentono alle aziende di parlare direttamente ai propri clienti su piattaforme come i social media.

Ecco alcune delle strategie che puoi usare quando lavori attraverso il metodo AIDA:

Metodo AIDA nella vendita: Attenzione

Il primo passo in AIDA è attirare l’attenzione del tuo potenziale cliente e, nell’attuale era digitale, per farlo è necessario possedere una solida presenza online.

Quando un utente cerca un particolare prodotto online, infatti, potrebbe trarre ispirazione su una pagina social come Pinterest, oppure potrebbe rivolgersi a Google.

Quindi vale la pena investire tempo nell’implementazione della SEO e nella produzione di contenuti pertinenti in modo da apparire nelle prime pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Un altro modo per aumentare la brand awareness è utilizzare la pubblicità pay per click in modo da apparire nei primi risultati sui motori di ricerca.

Tale strategia, infatti, aumenterà la tua visibilità anche se gli utenti non fanno clic sul tuo annuncio immediatamente, perché anche solo vedere il tuo marchio potrà attirare la loro attenzione.

Vale anche la pena avere una strategia di divulgazione sui social media e sulle PR digitali per farti notare su siti Web esterni o sui media che i tuoi clienti già visitano.

In breve, usa il mix di marketing online per attirare l’attenzione dei tuoi clienti ed essere visto nel posto giusto al momento giusto.

Metodo AIDA nella vendita: Interesse

Una volta che i clienti sono a conoscenza del tuo marchio, puoi catturare il loro interesse. Il secondo passo in AIDA è, infatti, quello di fornire loro informazioni utili e interessanti. Stai ancora guadagnando la loro fiducia e devi dimostrare perché sei rilevante per loro.

In questa fase devi aiutare i tuoi utenti, non vendergli qualcosa. Per farlo con successo, hai bisogno di una chiara comprensione delle esigenze tipiche del tuo cliente.

Contenuti come e-book, white paper e webinar sono utilissimi in questa fase, in particolare per il marketing B2B. Discorso analogo per contenuti a tema “consulenza” che offrono suggerimenti per risolvere problemi.

Anche contenuti stimolanti che mettano in mostra le tue competenze in modo coinvolgente possono aiutare a suscitare l’interesse del tuo pubblico. Potresti, ad esempio, servirti di semplici post sul blog o sui social. Se fatto bene, questo passo può davvero aiutare a rafforzare una connessione tra il cliente e il tuo marchio.

Metodo AIDA nella vendita: Desiderio

A questo punto dovresti avere creato interesse per il tuo marchio. Quello che non vuoi che accada ora è che il cliente si dimentichi di te. Quindi, nella terza fase di AIDA, dovrai trasformare quell’interesse per il tuo marchio in un desiderio di acquistare ciò che stai offrendo.

Un buon modo per sostenere e sviluppare l’interesse dei tuoi utenti è convincerli ad iscriversi alla newsletter, così da inviare contenuti tempestivi e pertinenti via e-mail. Non importa se non hai migliaia di contatti, questo si svilupperà nel tempo se seguirai i passaggi precedenti. Un consiglio è quello di incentivare le tue e-mail attraverso offerte o sconti…L’esclusività vende!

Metodo AIDA nella vendita: Azione

Il passaggio finale in AIDA è far sì che i tuoi nuovi potenziali clienti acquistino da te. È qui che devi essere un po’ più diretto e rendergli il processo incredibilmente facile.

Evita inutili barriere, come ad esempio facendo lavorare troppo il cliente. Puoi ancora perderli in questa fase!

Se il tuo processo di checkout è difficoltoso e prevede molti passaggi, assicurati, quindi, di semplificarlo.

Ricorda che in questa fase potresti essere testa a testa con un competitor e, se renderà più semplice il processo di acquisto, ad esempio offrendo metodi di pagamento più convenienti, probabilmente perderai il cliente!

Infine, le tue call to action devono essere ben scritte, visivamente accattivanti e riportare sulla tua landing page. Questa è la chiave per ottenere finalmente la conversione dei clienti.

Vuoi utilizzare il metodo AIDA per vendere i tuoi prodotti? Affidati ad un professionista!

Il nuovo mix di servizi che incrementa il tuo business

Confrontati con l’innovativo Team di Consulenza, nato dall’unione dell’Esperienza di MG Group Italia in Marketing e Comunicazione e dalla Competenza della sua Rete Commerciale, che ti propone il Marketing Mix perfetto per Far Crescere il Tuo Business e Aumentare il Fatturato della Tua Attività.

Scopri subito come far crescere il tuo Business >


Condividi
Potrebbe interessarti anche:
L’importanza di avere un ecommerce ben posizionato per superare i competitors sui motori di ricerca Customer care e servizi post vendita TikTok: le potenzialità del nuovo social per le aziende Instagram shopping: possibilità di acquisto diretto sul social 5 modi efficaci per utilizzare gli annunci di Facebook per aumentare le vendite

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.