Tecniche di web marketing in pillole: 8 azioni efficaci sulle quali investire

tecniche di web marketing
Condividi

Forse non lo sai, ma più probabilmente sì: devi assolutamente promuovere la tua attività nel modo opportuno, usando le tecniche di web marketing adatte al tuo caso per costruire una strategia vincente. Ecco una lista in otto punti che può darti una mano ad iniziare.

1. Prima di tutto un buon progetto di web design

In genere non siamo portati a pensare allo sviluppo di un sito web come ad una tecnica di marketing. Se non hai un sito esteticamente magnetico o come più spesso si sente dire “accattivante” forse qualcuno arriverà a visitarlo, ma in pochi resteranno abbastanza per comprendere quello che fai o concludere un acquisto.

La quantità di tempo e attenzione che riceverai dai tuoi clienti è proporzionale all’impatto visivo del tuo sito internet e alle emozioni che è in grado di suscitare. In altre parole: il suo design non può permettersi di essere poco convincente, remando contro la tua strategia di digital marketing (ad esempio la pubblicità che pagherai per promuoverlo in rete). I tuoi sforzi economici e le energie profuse in una campagna di annunci pay per click, nel remarketing o nella pubblicità display  a poco potranno servire se il tuo sito non è tanto bello… da promuovere se stesso!

Quindi: un design piacevole e tecnicamente funzionale è alla base di tutto: pagine web ordinate, facili da consultare e interessanti sapranno sorreggere al meglio ogni tua futura azione di digital marketing.  Il tuo sito web dovrebbe anche essere responsive ed adattarsi agli schermi dei dispositivi mobili o integrare un’app per mobile in modo da aumentare la tua reperibilità ed essere raggiunto dai tuoi clienti.

Iniziare affidando lo sviluppo del tuo progetto web ad un professionista serio e competente può essere una buona idea.

2. Ottimizza i tuoi contenuti

Parola d’ordine: SEO! Ottimizzare per i motori di ricerca. Il tuo sito web dovrebbe essere ricco di contenuti appetibili, confezionati per piacere per i motori di ricerca.

La qualità dei testi, ben scritti e strutturati in ottica SEO diventano rilevanti e si posizionano bene fra i  risultati organici dei motori di ricerca.

Insomma il tuo sito deve assolutamente essere SEO Friendly, perché è proprio su un buon posizionamento nella SERP (search engine results page) che si gioca buona parte della partita. Gli utenti dovrebbero trovarti in buon posizione: fare ottimizzazione in relazione a parole chiave realmente rilevanti ed effettivamente utilizzate per cercare i tuoi prodotti o servizi è certamente una buona mossa di marketing.

Se non hai competenze in questo spinoso campo dove tutti parlano e pochi sanno fare davvero allora vale proprio la pena di rivolgersi ad una agenzia di internet marketing qualificata perché sul SEO non si scherza davvero e ci vuole esperienza per posizionarsi bene.

3. Cura la tua presenza sui social network

Anche essere sui social network è un’ottima opportunità di promozione. Per “esserci” intendiamo: scegliere la piattaforma giusta (anche più di una) ottenere visibilità con una presenza di qualità che valorizzi il tuo business.

Dovresti fissare i tuoi obbiettivi e preparare un piano di azione per creare contenuti destinati ad un pubblico specifico. Scrivi pensando a come raggiungere i tuoi clienti, offri consigli, stabilisci e cura rapporti con loro, senza fare pubblicità pura e semplice, a tutti i costi e sempre.

Costruisci una presenza che coerente, forte e costante nel tempo, anche pianificando i tuoi contenuti grazie ad una accurata programmazione dei post.

 

tecniche di internet marketing

4. Usa l’email marketing

Non è fra le tecniche di web marketing  più recenti, ma è sicuramente un modo efficace per stabilire un contatto con i tuoi clienti e mantenerlo nel tempo. 

In generale non esiste uno strumento di digital marketing che vada bene per tutti i casi, ma l’email marketing è vantaggioso quasi sempre e adatto a valorizzare e praticamente ogni tipo di attività o azienda.

Tramite e posta elettronica puoi aggiornare i tuoi clienti sulle tue novità: prodotti  offerte e sconti. Dovrai far ricorso a una generosa dose di creatività  per scrivere newsletter settimanali o mensili che possano ispirare chi ti conosce già a tornare da te.

Anche chi è in contatto con te ma non ha ancora effettuato un acquisto o usufruito dei tuoi servizi potrà avere il tempo di convincersi a farlo grazie alle tue e-mail. A patto che i tuoi contenuti siano originali e di buona qualità: non solo continue richieste di acquisto a tutti i costi.

5. Aggiorna regolarmente il tuo blog

Se hai un blog collegato al tuo sito web pubblica articoli frequentemente e con regolarità per offrire consigli e condividere informazioni interessanti.  I contenuti di qualità saranno premiati dai motori di ricerca con un buon posizionamento fra i risultati organici. Deve trattarsi di  scrittura SEO oriented, per  spingere il tuo sito e risalire la SERP.

Scrivere regolarmente in ottica SEO migliorerà la tua visibilità online e consentirà al tuo sito di essere di essere trovato più facilmente. Considera anche che scrivendo cose utili per chi leggerà costruisci credibilità, conquistando la fiducia dei tuoi clienti.

6. Tieni d’occhio la tua online reputation

Rientra in senso lato fra le tecniche di marketing digitale più innovative. Si tratta di una strategia complessiva finalizzata a gestire bene l’immagine di un’azienda, in particolare sui social media e d attraverso le recensioni.

I potenziali clienti  cercano praticamente sempre valutazioni e opinioni online relative alla tua attività prima fidarsi di te. Pensaci un secondo: stai per acquistare un prodotto online… non corri subito a verificare recensioni di chi ti ha preceduto e l’affidabilità del venditore?

Se offri servizi di qualità sei già a buon punto. Ma dovresti creare una buona interazione con i tuoi clienti per spingerli a parlare bene di te.

7.  Non solo SEO, ma anche SEA

Parliamo della  Search Engine Advertising, creazione di annunci a pagamento sui motori di ricerca, principalmente attraverso  le campagne Pay per Click.

Dovrai individuare le migliori parole chiave in base alle quali costruire i tuoi annunci pubblicitari perché questi possano funzionare bene e darti i risultati sperati. Impostare al meglio le tue campagne può aumentare il traffico qualificato che raggiunge il tuo sito internet, portando fino a te non persone realmente interessate.

8. Chiedi una consulenza professionale

Se non sei un esperto di marketing digitale investi in una consulenza specializzata. Può sembrarti un suggerimento ovvio, ma mai come in questo caso serve una strategia bene impostata per evitare di disperdere soldi in azioni disorganizzate e poco coerenti fra di loro.

Tutte le tecniche di web marketing possono funzionare bene, ma funzionano meglio se alla base c’è un progetto complessivo valido: fissare obiettivi, assegnare risorse e controllare i tuoi risultati per promuovere la tua attività, bene e davvero.

Vuoi far crescere il tuo business grazie alla nostra esperienza in campo marketing?

Contattaci per una consulenza

Potrebbe interessarti anche:
Come fare web marketing in modo efficace Web marketing: che cos’è e come può aiutarti a far prosperare il tuo business Tecniche di web marketing in pillole: 8 azioni efficaci sulle quali investire Web marketing odontoiatrico: acquisisci clienti con i nostri consigli Differenza tra web marketing e digital marketing

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.