Articoli

Tecniche di web marketing in pillole: 8 azioni efficaci sulle quali investire

Scopri il corso avanzato “Web Marketing per Principianti” sulla nostra Academy. Tutti i nostri corsi sono Riconosciuti e Certificati. Scoprilo adesso!

Forse non lo sai, ma più probabilmente sì: devi assolutamente promuovere la tua attività nel modo opportuno, usando le tecniche di web marketing adatte al tuo caso per costruire una strategia vincente. Ecco una lista in otto punti che può darti una mano ad iniziare.

1. Prima di tutto un buon progetto di web design

In genere non siamo portati a pensare allo sviluppo di un sito web come ad una tecnica di marketing. Se non hai un sito esteticamente magnetico o come più spesso si sente dire “accattivante” forse qualcuno arriverà a visitarlo, ma in pochi resteranno abbastanza per comprendere quello che fai o concludere un acquisto.

La quantità di tempo e attenzione che riceverai dai tuoi clienti è proporzionale all’impatto visivo del tuo sito internet e alle emozioni che è in grado di suscitare. In altre parole: il suo design non può permettersi di essere poco convincente, remando contro la tua strategia di digital marketing (ad esempio la pubblicità che pagherai per promuoverlo in rete). I tuoi sforzi economici e le energie profuse in una campagna di annunci pay per click, nel remarketing o nella pubblicità display  a poco potranno servire se il tuo sito non è tanto bello… da promuovere se stesso!

Quindi: un design piacevole e tecnicamente funzionale è alla base di tutto: pagine web ordinate, facili da consultare e interessanti sapranno sorreggere al meglio ogni tua futura azione di digital marketing.  Il tuo sito web dovrebbe anche essere responsive ed adattarsi agli schermi dei dispositivi mobili o integrare un’app per mobile in modo da aumentare la tua reperibilità ed essere raggiunto dai tuoi clienti.

Iniziare affidando lo sviluppo del tuo progetto web ad un professionista serio e competente può essere una buona idea.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

2. Ottimizza i tuoi contenuti

Parola d’ordine: SEO! Ottimizzare per i motori di ricerca. Il tuo sito web dovrebbe essere ricco di contenuti appetibili, confezionati per piacere per i motori di ricerca.

La qualità dei testi, ben scritti e strutturati in ottica SEO diventano rilevanti e si posizionano bene fra i  risultati organici dei motori di ricerca.

Insomma il tuo sito deve assolutamente essere SEO Friendly, perché è proprio su un buon posizionamento nella SERP (search engine results page) che si gioca buona parte della partita. Gli utenti dovrebbero trovarti in buon posizione: fare ottimizzazione in relazione a parole chiave realmente rilevanti ed effettivamente utilizzate per cercare i tuoi prodotti o servizi è certamente una buona mossa di marketing.

Se non hai competenze in questo spinoso campo dove tutti parlano e pochi sanno fare davvero allora vale proprio la pena di rivolgersi ad una agenzia di internet marketing qualificata perché sul SEO non si scherza davvero e ci vuole esperienza per posizionarsi bene.

3. Cura la tua presenza sui social network

Anche essere sui social network è un’ottima opportunità di promozione. Per “esserci” intendiamo: scegliere la piattaforma giusta (anche più di una) ottenere visibilità con una presenza di qualità che valorizzi il tuo business.

Dovresti fissare i tuoi obbiettivi e preparare un piano di azione per creare contenuti destinati ad un pubblico specifico. Scrivi pensando a come raggiungere i tuoi clienti, offri consigli, stabilisci e cura rapporti con loro, senza fare pubblicità pura e semplice, a tutti i costi e sempre.

Costruisci una presenza che coerente, forte e costante nel tempo, anche pianificando i tuoi contenuti grazie ad una accurata programmazione dei post.

 

tecniche di internet marketing

4. Usa l’email marketing

Non è fra le tecniche di web marketing  più recenti, ma è sicuramente un modo efficace per stabilire un contatto con i tuoi clienti e mantenerlo nel tempo. 

In generale non esiste uno strumento di digital marketing che vada bene per tutti i casi, ma l’email marketing è vantaggioso quasi sempre e adatto a valorizzare e praticamente ogni tipo di attività o azienda.

Tramite e posta elettronica puoi aggiornare i tuoi clienti sulle tue novità: prodotti  offerte e sconti. Dovrai far ricorso a una generosa dose di creatività  per scrivere newsletter settimanali o mensili che possano ispirare chi ti conosce già a tornare da te.

Anche chi è in contatto con te ma non ha ancora effettuato un acquisto o usufruito dei tuoi servizi potrà avere il tempo di convincersi a farlo grazie alle tue e-mail. A patto che i tuoi contenuti siano originali e di buona qualità: non solo continue richieste di acquisto a tutti i costi.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

5. Aggiorna regolarmente il tuo blog

Se hai un blog collegato al tuo sito web pubblica articoli frequentemente e con regolarità per offrire consigli e condividere informazioni interessanti.  I contenuti di qualità saranno premiati dai motori di ricerca con un buon posizionamento fra i risultati organici. Deve trattarsi di  scrittura SEO oriented, per  spingere il tuo sito e risalire la SERP.

Scrivere regolarmente in ottica SEO migliorerà la tua visibilità online e consentirà al tuo sito di essere di essere trovato più facilmente. Considera anche che scrivendo cose utili per chi leggerà costruisci credibilità, conquistando la fiducia dei tuoi clienti.

6. Tieni d’occhio la tua online reputation

Rientra in senso lato fra le tecniche di marketing digitale più innovative. Si tratta di una strategia complessiva finalizzata a gestire bene l’immagine di un’azienda, in particolare sui social media e d attraverso le recensioni.

I potenziali clienti  cercano praticamente sempre valutazioni e opinioni online relative alla tua attività prima fidarsi di te. Pensaci un secondo: stai per acquistare un prodotto online… non corri subito a verificare recensioni di chi ti ha preceduto e l’affidabilità del venditore?

Se offri servizi di qualità sei già a buon punto. Ma dovresti creare una buona interazione con i tuoi clienti per spingerli a parlare bene di te.

7.  Non solo SEO, ma anche SEA

Parliamo della  Search Engine Advertising, creazione di annunci a pagamento sui motori di ricerca, principalmente attraverso  le campagne Pay per Click.

Dovrai individuare le migliori parole chiave in base alle quali costruire i tuoi annunci pubblicitari perché questi possano funzionare bene e darti i risultati sperati. Impostare al meglio le tue campagne può aumentare il traffico qualificato che raggiunge il tuo sito internet, portando fino a te non persone realmente interessate.

8. Chiedi una consulenza professionale

Se non sei un esperto di marketing digitale investi in una consulenza specializzata. Può sembrarti un suggerimento ovvio, ma mai come in questo caso serve una strategia bene impostata per evitare di disperdere soldi in azioni disorganizzate e poco coerenti fra di loro.

Tutte le tecniche di web marketing possono funzionare bene, ma funzionano meglio se alla base c’è un progetto complessivo valido: fissare obiettivi, assegnare risorse e controllare i tuoi risultati per promuovere la tua attività, bene e davvero.

Vuoi far crescere il tuo business grazie alla nostra esperienza in campo marketing?

Tra le varie sedi, la nostra web agency a Belluno potrebbe fare al caso vostro!

Contattaci per una consulenza

Scopri il corso avanzato “Web Marketing per Principianti” sulla nostra Academy. Tutti i nostri corsi sono Riconosciuti e Certificati. Scoprilo adesso!

Web marketing: definizione e significato

Scopri il corso avanzato “Web Marketing per Principianti” sulla nostra Academy. Tutti i nostri corsi sono Riconosciuti e Certificati. Scoprilo adesso!

Web marketing: significato e scopo

In rete si possono ottenere informazioni interessanti in ogni ambito. Soprattutto quando si tratta di termini tecnici, può capitare però che ci sia poca chiarezza. Nel caso dell’espressione web marketing, la definizione è abbastanza intuitiva, ma ci sono parole simili che sono usate a volte come sinonimi, altre volte come sottocategorie del termine: internet marketing, online marketing, emarketing.

Facciamo un po’ di chiarezza.

Per capire cosa si intende per web marketing possiamo partire dalla definizione data da Treccani:

“Attività di marketing attuata in rete, possibilmente coordinata con le strategie di promozione e vendita tradizionali.”

Fare web marketing significa quindi promuovere attraverso la rete internet, ovvero usare sapientemente gli strumenti che questa mette a disposizione allo scopo di far crescere un’attività online.

Gli obbiettivi che una strategia di web marketing rincorre possono essere tanti e diversi: costruzione di un vantaggio competitivo per l’azienda, incremento della brand awareness, aumento delle vendite, fidelizzazione clienti ne sono esempi.

Sempre su Treccani, si legge a questo proposito:

“Le strategie di web marketing possono essere le più svariate, con diversi obiettivi (…) ma sono solitamente accomunate dall’intento di attrarre nel più breve tempo possibile traffico qualificato sulla risorsa aziendale online”.

Web Marketing: una definizione, tanti strumenti

Il termine web marketing descrive un concetto ampio e multiforme che comprende tanti modi di fare promozione attraverso la rete sfruttando contenuti mirati, posta elettronica, opzioni di ricerca, media a pagamento e altro ancora.

Nella definizione di web marketing rientrano tutta una serie di strumenti:

Un buon elenco, ma non completo.

Se consideriamo infatti il web marketing nel suo senso più ampio come “marketing applicato al mondo del web” per “attirare visitatori interessati” possiamo comprendere come molte altre siano le azioni strategiche attuabili.

Già quando si struttura il progetto di un sito web e lo si ottimizza per un buon posizionamento, si sta facendo web marketing, per poi passare efficacemente alla promozione vera e propria.

Se la gestione di tutti gli strumenti a disposizione è affidata a una buona agenzia di web marketing si può raggiungere il mercato di riferimento per il proprio prodotto o servizio, con risultati importanti in termini di competitività e fatturato.

Vuoi saperne di più? Siamo qui per te!

web marketing definizione

Web marketing e marketing tradizionale

Il marketing tradizionale usa metodi pubblicitari non basati su internet: stampa, volantini, spot televisivi, cartellonistica e altro ancora.

Se si pensa al marketing come ad una attività complessa per spingere il proprio prodotto o servizio attraverso canali specifici, si può dire che il web marketing è lo specifico uso di internet quale canale di promozione.

L’obiettivo del marketing tradizionale è quello di ottenere interesse, attrarre per poi vendere il tuo prodotto o servizio. Il  web marketing cerca invece di attrarre visitatori interessati al tuo sito internet, dove puoi  iniziare il processo di conversione che trasformerà gli utenti in clienti attivi e paganti.

Ogni web marketing agency che sappia fare bene il suo lavoro conosce l’importanza di questa operazione: creare una relazione per giungere ad un risultato: conversione e guadagno.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

Web marketing e Internet marketing sono la stessa cosa?

Il primo è spesso chiamato anche marketing online, webvertising o emarketing. I confini di questi termini sono però spesso poco chiari.

Se immaginiamo l’Internet marketing come un grande insieme suddiviso in aree specializzate, il web marketing può essere considerato una sottocategoria, insieme all’email marketing e al social media marketing.

  • il web marketing include il posizionamento di siti Web, e-Commerce, il marketing di affiliazione, siti Web promozionali o informativi, pubblicità online sui motori di ricerca e l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO);
  • l’e-mail marketing gestisce iniziative pubblicitarie promozionali attraverso e-mail ai clienti presenti e futuri;
  • il social media marketing prevede l’uso di attività pubblicitarie attraverso i più famosi social network (incluso il marketing virale).

Sebbene i termini web marketing e internet marketing siano praticamente sovrapponibili diciamo che quello che ho appena descritto è un altro modo utile di vedere la cosa.

Per concludere

Il web marketing offre tantissimi strumenti, ma ci vuole una strategia per farli funzionare al meglio.

Si può intendere questa espressione in  ampio, considerando incluse anche alcune attività iniziali di progettazione legate all’ottimizzazione dei siti internet per un buon posizionamento SEO.

In alternativa  è possibile restringere un po’ il campo e considerare solo una serie di azioni specifiche.

E il marketing tradizionale?

L’importanza oggi assunta dalle nuove tecnologie, dalla rete e dai social network è talmente cresciuta che gli esperti parlano addirittura di una futura sovrapposizione tra i due concetti di web marketing e marketing tradizionale, dovuta all’uso esclusivo della rete come canale di promozione.

Al di là di ogni dubbio, occuparsi di web marketing  o internet marketing significa conoscere le potenzialità della rete e metterle al servizio di una strategia. Ma se i tuoi obiettivi non sono chiari, nemmeno sfruttare internet al meglio potrà fare la differenza. Per questa ragione, affidarsi ad una web agency a Siena specializzata può essere davvero una buona idea.

 

Individua con noi la strada giusta per valorizzare il tuo business!

Contattaci, al resto pensiamo noi!

, ,

Web Marketing per l’edilizia

Il Web Marketing e la sua importanza per un’impresa edile

Perché un’azienda deve puntare su strategie online e come la nostra agenzia può aiutarvi

Partiamo col dire che aprire un sito internet non significa fare web marketing. E ancora, creare un video o una pagina in cui sono presenti tutti i propri prodotti o servizi e caricarlo sulla rete non è web marketing, progettare e distribuire una brochure interattiva non vuol dire fare marketing sul web. Non basta infatti compiere azioni sporadiche e slegate l’una dall’altra: il web marketing è composto da tutta una serie di attività coordinate tra loro, con obiettivi precisi e per raggiungere determinati risultati, soprattutto aumentare in maniera misurabile i profitti.

Cosa è il Web Marketing?

Per web marketing si intendono tutte le attività di promozione di prodotti o servizi fatte su internet. Infatti mentre gli strumenti cambiano e si evolvono in continuazione, i principi di fondo rimangono gli stessi da sempre e, oggi più che mai, possono essere adattati anche al web.

In questo tipo di attività è importante che ad un’azione (ad esempio la pubblicazione di un articolo sul web) corrisponda un risultato e un dato finale oggettivo: è fondamentale dunque la misurabilità delle varie fasi che costituiscono questo processo.

Quindi, così come in edilizia viene progettata una costruzione in modo da andare incontro alle richieste della committenza e si verifica il corretto andamento del cantiere dirigendo i lavori per poi arrivare al collaudo finale, allo stesso modo il monitoraggio costante dell’avanzamento lavori va perseguito anche nel marketing. A differenza di molte altre categorie professionali, chi lavora nel settore edile ha una capacità molto più sviluppata di progettazione e realizzazione di strategie per promuovere la propria attività: è abituato a farlo. Grazie alla formazione professionale specifica in tale settore, è più facile comprendere ed attuare i concetti di marketing che possono far crescere un’impresa: si lavora allo stesso modo, basandosi su dati oggettivi, così da poter decidere con razionalità quanto tempo e denaro sia necessario spendere per promuovere la propria attività.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

COME FUNZIONA IL WEB MARKETING

Conoscere bene internet e le sue dinamiche non basta per far crescere la propria impresa; è necessario sempre porsi degli obiettivi da cui partire per poi compiere tutte le azioni mirate a raggiungerli nel migliore dei modi. I 4 traguardi più importanti a cui puntare attraverso il marketing online sono:

1) Trovare più clienti: L’edilizia è da sempre un settore che si basa molto sul passaparola per l’acquisizione di nuovi clienti, oggi questo metodo si è spostato sulla rete. Tutti siamo sempre connessi con i nostri telefoni o computer e passiamo molto tempo online: ecco perché il web è il luogo privilegiato dove aumentare il proprio portafoglio di clienti e generarne sempre di nuovi. Gli italiani ormai cercano la maggior parte delle informazioni su internet e, quello che è più importante per un imprenditore, anche molti prodotti o servizi (l’esempio più evidente è Amazon, ma anche l’incremento costante dei siti e-commerce). Incredibile ma vero, alcuni professionisti generano la totalità dei propri clienti proprio attraverso la rete: come? Attuando le giuste strategie.

Di certo è necessario fare in modo che la tua impresa o il tuo studio emerga dalla miriade di concorrenti: è importante che TU sia quello giusto per risolvere i problemi ad un certo tipo di pubblico (più avanti vedremo come nel dettaglio). L’aspetto positivo è che, gli strumenti presenti online diventano sempre più facili da utilizzare; così, anche per chi parte da zero, può essere semplice sfruttare le varie possibilità che internet offre e cominciare a far valere la sua presenza sul web.

Tuttavia, per raggiungere risultati consistenti, è importante affidarsi alle mani esperte di professionisti della comunicazione sul web: questi ultimi potranno gestire tutte le numerose e proficue attività che la rete può offrire. Il nostro team garantisce risultati perfetti e strategie mirate, costruite su misura per ogni tipo di business e impresa; in particolare chi opera nel settore edile troverà in MG Group Italia il suo alleato ideale.

2) Aumentare i guadagni: Se da 7 anni a questa parte il fatturato dei professionisti dell’edilizia è calato inesorabilmente, al contrario il web è in crescita costante e sono sempre di più gli italiani che comprano beni e servizi online. Significa che le persone cominciano a fidarsi sempre più del mezzo di cui stiamo parlando: in questa crescita di fiducia possiamo vedere un’opportunità unica di far crescere la nostra impresa.

3) Alzare i compensi: Siamo in un periodo in cui il mercato è estremamente saturo e competitivo; la domanda sorge spontanea: in un momento come questo, è possibile chiedere di più ai propri clienti a fronte dello stesso tipo di servizio che molti altri offrono? Attraverso un uso adeguato del marketing sul web si può, soprattutto se i potenziali clienti riusciranno a percepire il valore di ciò che vendi. Tutto sta nel riuscire a comunicare al pubblico che il tuo prodotto/servizio vale più degli altri sul mercato, che è migliore per motivi validi e tangibili: solo così saranno disposti a pagarti di più. Al contrario, se si propongono le stesse cose nello stesso modo, i consumatori sceglieranno in base al prezzo più basso. Ecco perché il valore percepito è un elemento che può fare la differenza, e deriva direttamente dalla soddisfazione dell’aspettativa.

Una delle pratiche più distruttive per l’edilizia è stata la competizione al ribasso sui prezzi, offrire il prezzo più stracciato possibile pur di battere i competitori: si credeva che così facendo si potessero genere più clienti. I fatti hanno dimostrato il contrario, meglio investire su una buona strategia di marketing piuttosto che abbassare i prezzi e di conseguenza erodere i tuoi profitti ed azzerare il tuo tempo libero (lavorando su più fronti per cercare di colmare il gap).

C’è anche una ragione psicologica per cui l’abbassamento dei prezzi è una pratica suicida: spesso i consumatori percepiscono come scadente un prodotto o servizio che costa meno, preferiscono spendere di più aspettandosi una migliore qualità. Quindi, se pensiamo al mondo del web, possiamo facilmente capire che la differenza non la fanno i prezzi, bensì una buona strategia di differenziazione e posizionamento rispetto al proprio mercato di riferimento: solo così saremo in grado di essere appetibili per i clienti potenziali.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

Come attrarre i clienti migliori

Nel mondo esistono due categorie di clienti: quelli “buoni”, con cui tutti vorrebbero lavorare e quelli “cattivi” che ti fanno solo perdere tempo. Questi ultimi molto spesso non hanno fiducia nella tua impresa, fanno richieste assurde e fuori luogo, credono di potersi permettere qualsiasi cosa soltanto perché ti pagano. Un buon marketing sul web ti consente di evitarli e di sfruttare internet per attrarre clienti qualificati, quelli con cui lavorare è davvero un piacere. La molteplicità di strumenti che si possono utilizzare online permette di istruire il cliente ai tuoi valori e ai servizi che offri; un video aziendale, una serie di immagini dei tuoi lavori con altrettante spiegazioni, il parere dei tuoi clienti attuali, sono tutti strumenti in grado di spiegare i cardini della tua attività, cosa che un tempo poteva essere fatta solo a voce.

Le persone che cercano un determinato servizio, lo possono trovare proprio su internet e la tua impresa edile o il tuo studio di architetto può essere proprio ciò che stavano cercando; se sai come usarlo Google ti può dare una grande mano da questo punto di vista. Anche i social network possono fare da contenitore di potenziali clienti, in particolare quelli pre-qualificati, cioè già interessati ai tuoi servizi e pronti ad acquistarli. Stiamo parlando dei cosiddetti clienti-target, i quali hanno tutte le caratteristiche necessarie – per esempio – ad affidarti un incarico, come la costruzione di una palazzina. Ovviamente se la tua impresa è specializzata nell’edilizia privata, è inutile concentrare gli sforzi di web marketing per cercare clienti interessati alla costruzione di edifici pubblici: c’è il rischio di essere contattato e dover dire di no, una delle condizioni peggiori che possano verificarsi.

Da questo punto di vista, il cliente ideale, è anche quello che ti commissionerà un lavoro di prestigio e di grande soddisfazione; la scelta e la selezione del cliente ideale sono due delle possibilità più interessanti del marketing online. Per farlo devi sapere come emergere, far sapere in cosa eccelli e perché sei il migliore proprio in quel campo, mettere in gioco tutta la tua professionalità senza essere autoreferenziale. In questo, l’uso corretto e mirato di internet può darti una grande mano.

Oltre alle migliori strategie di web marketing, la nostra azienda fornisce anche un servizio unico in grado di generare clienti in maniera automatica e continua, cosa fondamentale per un’impresa edile o un professionista dell’edilizia.

Per conoscere il nostro mondo e quello che possiamo offrirti, chiamaci allo 0577 1516860.

Inoltre, abbiamo varie sedi, una di queste è la migliore web agency a Treviso. Affidati a noi e alla nostra esperienza.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

, ,

Strutture ricettive: nuovi clienti con il web marketing

Tutto il necessario per impostare una perfetta strategia online per strutture ricettive

È sotto gli occhi di tutti, il settore turistico e ricettivo è uno dei settori che più di tutti ha beneficiato delle potenzialità di internet: negli ultimi anni sono esplosi i servizi di booking online e sia i proprietari di struttura che gli stessi clienti hanno scoperto un nuovo modo di viaggiare, molto apprezzato.

Se da un lato le piattaforme di prenotazione o di comparazione prezzi di alberghi, residence, villaggi turistici, campeggi, b&b hanno rivoluzionato un mondo, dall’altro, una volta che esiste una presenza online, bisogna gestirla e curarla nel migliore dei modi perché dia i risultati sperati. Il discorso vale per tutte le tipologie di strutture e per qualsiasi fascia di prezzo: dagli hotel di lusso ai bed & breakfast in centro città.

Per capire l’importanza del marketing online, possiamo pensare alle grandi catene alberghiere che, sfruttando proprio il fattore internet sono riuscite a rispondere alle richieste delle persone; una delle più importanti riguarda la personalizzazione del soggiorno: circa il 70% degli utenti si attende esperienze che siano su misura per le proprie esigenze.

Come creare una strategia sul web per far crescere il tuo brand e quindi la tua attività ricettiva?

Vediamo di fare una panoramica completa, focalizzandoci sul settore specifico.

L’unione fa la forza

Chiariamolo subito: fare marketing online è un argomento vasto e in costante evoluzione. Su questo articolo vogliamo individuare le strategie e gli strumenti più efficaci di una campagna di questo tipo, consapevoli che la sua riuscita dipenderà dal mix di azioni che si compiono.

Partiamo da un presupposto importante: il sito della tua azienda è già stato fatto e rispecchia gli standard attuali, che rendono le pagine web appetibili per il pubblico e per i motori di ricerca. Non soltanto un sito deve essere ben strutturato, chiaro e dare le informazioni giuste al punto giusto, ma deve anche poter essere trovato tra le migliaia di siti presenti sul web.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

Le parole chiave per un’attività ricettiva

Uno dei modi più classici e infallibili è l’ottimizzazione per i motori di ricerca, attraverso l’utilizzo delle tecniche SEO. Già in altri articoli del nostro blog abbiamo parlato di questa materia, ma in questo caso vogliamo soffermarci sulla ricerca e l’utilizzo delle parole chiave.

La posizione sui motori di ricerca dipende da diversi fattori, uno tra i più importanti è costituito dal corretto uso di keyword strategiche. Il termine utilizzato non è casuale: la scelta di due parole generiche da inserire nei proprio contenuti online è piuttosto inutile in quanto la concorrenza sarà spietata. Infatti pensiamo ad un eventuale ospite che vuole trascorrere le ferie in riva a un lago e portare il proprio cane: la sua ricerca sarà “hotel lago (nome località)”, ma non ometterà l’altra informazione cruciale “adatto agli animali”. Gli studi infatti confermano che gli utenti sono sempre più specifici quando effettuano una ricerca. Per questo motivo sarà importante inserire nel proprio sito o negli articoli del proprio blog, frasi come “hotel in riva al lago adatto agli animali”. Solo così la concorrenza sarà molto minore e il posizionamento Google molto migliore.

Il tipo di parole chiave che abbiamo appena visto sono chiamate long tail keyword (a coda lunga): si tratta appunto di frasi specifiche e che, sebbene abbiano un volume di ricerca più basso rispetto a quelle generiche, tuttavia hanno un livello di conversione più alto. In parole semplici: meno pubblico raggiunto ma potenzialmente molto più interessato al tuo albergo.

Content marketing trasversale

Abbiamo parlato di inserimento delle parole chiave, ma dove dobbiamo inserirle? Innanzi tutto nei contenuti cosiddetti statici del sito: descrizioni, servizi offerti, indicazioni stradali, offerte, articoli blog creati con un sapiente uso del copywriting. I secondi sono i contenuti generati dagli utenti (UGC), cioè le recensioni: altro tassello importantissimo per aumentare la vostra reputazione online e far venire molti più clienti nella vostra struttura. La combinazione di questi due tipi di contenuti, se utilizzata al meglio, può far volare in alto il tuo sito web.

Il marketing dei contenuti è un mondo redditizio se gestito bene e può generare nuove possibilità. Ma come attrarre i clienti attraverso ciò che pubblico e scrivo? Prima di tutto cominciamo con un’importante verità: quando si parla di contenuti non si deve pensare solo ai testi scritti su un blog, ma anche alle immagini, ai video, agli ebook informativi, alle infografiche. Alla base di tutto ci deve essere un’ottima qualità nella realizzazione e la capacità di dare informazioni importanti e molto utili per le persone che interagiscono con i contenuti stessi.

Nel caso di un albergo ad esempio, quali possono essere dei contenuti rilevanti? Innanzi tutto serve una perfetta conoscenza del pubblico e dei suoi desideri; solo così sarà possibile intercettare i loro bisogni latenti. Se ad esempio gestisci un albergo in montagna e vuoi avere un’ottima affluenza anche in estate, potresti creare delle guide turistiche online dove mostrare alle persone cosa possono fare durante la bella stagione, quali sono le attività più interessanti e le possibilità che offre la montagna anche quando non si è amanti della neve.

Contattaci per strutturare un piano promozionale ad hoc!

La strategia di marketing sui social

Per completare una strategia di questo tipo non c’è modo migliore dell’utilizzo dei social network. La prima regola in questo caso da tenere a mente è che queste piattaforme non sono nate per vendere (anche se negli ultimi tempi si stanno facendo esperimenti anche in questa direzione) ma per semplificare le relazioni tra persone. Questo è esattamente l’obiettivo che devi perseguire tu, proprietario di una struttura ricettiva che hai appena aperto una pagina Facebook oppure non sai come gestirla. Creare legami per aumentare la consapevolezza del brand e la fiducia che le persone hanno riguardo ai tuoi servizi. Anche in questo caso è una questione di contenuti: freschi, giusti, innovativi e sempre al passo con i tempi.

In più c’è il fattore customer care, la gestione della relazione con gli utenti per mostrare a tutti la tua efficienza e tempestività nel risolvere i loro dubbi e le loro problematiche. Adesso possiamo scoprire tutti i passaggi da compiere per impostare una social media strategy, ovviamente sotto forma di pillole utili:

Quali sono i tuoi obiettivi? Come detto in precedenza non si può intraprendere una campagna online senza porsi delle domande: di cosa hai bisogno in questo momento per il tuo hotel? Vuoi concentrarti maggiormente sui social? Ti interessa la customer experience? Hai intenzione di aprire un altro canale?

Chi è il tuo cliente target? Prima di fare qualsiasi azione di marketing è indispensabile studiare bene le persone che ti interessa raggiungere; un giro del marketing americano avrebbe detto “scopri cosa li tiene svegli la notte”.

Cosa fanno i tuoi concorrenti? Per battere il “nemico” bisogna conoscerlo e studiare le sue mosse nei minimi particolari per anticiparle o adottare strategie completamente diverse.

Quali sono i tuoi punti forti e quali i tuoi punti deboli? Ma soprattutto cerca di capire in cosa sei diverso da tutti gli altri e perché su quella cosa non hai rivali.

Quali social network sono più adatti alla tua attività? Non scegliere a caso le piattaforme e nemmeno prova a essere presente su tutte quelle disponibili: è solo uno spreco di tempo e risorse. Molto meglio concentrarsi su pochi social ma che siano giusti per la tua strategia online.

Cosa pubblicare sui tuoi profili? Contenuti di vario genere, con costanza e con una linea editoriale pianificata. Attraverso i tuoi post le persone devono capire la filosofia della tua struttura ricettiva, devono sentirsi parte integrante del tuo mondo e capire di più di quello che vali attraverso le testimonianze altrui. Scegli immagini professionali, gira video ben fatti, non sottovalutare i dettagli perché faranno la differenza tra te e il resto dei competitor.

E per gli annunci a pagamento? Fissa sempre un budget da poter utilizzare per promuovere la tua attività sui social attraverso la creazione di banner pubblicitari a pagamento, questi potranno intercettare un pubblico profilato e potenzialmente molto interessato alla tua attività.

Gli smartphone sono importanti? Fondamentali oggi come oggi, per un’attività ricettiva significa che ottimizzare il proprio sito e i propri contenuti per la visualizzazione su tutti i dispositivi è una questione di vitale importanza.

E poi? L’ultimo consiglio è quello di analizzare i risultati della propria strategia e capire dove è possibile aggiustare il tiro e dove invece puntare con maggior forza.

L’esperienza della nostra agenzia di comunicazione nel settore alberghiero ci permette di elaborare piani di web marketing all’avanguardia per qualsiasi tipo di attività. Vuoi riempire le tue stanze disponibili? MG Group ha la chiave per aiutarti a farlo.

Sfrutta in pieno i nostri consigli compilando il form qui sotto e richiedendo una consulenza gratuita; se vuoi prenotare la tua consulenza direttamente per telefono contattaci allo 0577 15 16 860!