,

Aumenta le conversioni con il popup d’uscita

Condividi

Come aumentare le conversioni fino al 30% senza spendere di più con i popup d’uscita

Aumenta le conversioni con il popup d’uscita (exit intent popup), la guida pratica.

Cosa penseresti se ti dicessi che c’è un modo per aumentare il tuo fatturato senza spendere di più in pubblicità?

Non stiamo parlando di magia ma di un vero e proprio strumento altamente performante già ampiamente testato sul mercato.

All’esterno dei negozi fisici non è insolito notare persone che distribuiscono volantini con promozioni per invogliare le persone di passaggio ad entrare all’interno ed acquistare.

Lo strumento di cui ti vogliamo parlare è il popup d’uscita, simile ma molto più efficace.

Invece di essere presente all’esterno del negozio ed intercettare persone casuali, questo si trova all’interno del tuo negozio virtuale (o sito web in generale) e va ad intercettare i tuoi potenziali clienti che sono già entrati, incuriositi da un prodotto, in un preciso momento determinante.

La tecnologia intelligente di cui è dotato questo strumento infatti permette di capire quando un utente sta per uscire dal sito e lo invoglia a restare attraverso uno sconto esclusivo o qualsiasi altro elemento, valido solo per quel giorno, che lo spinge a fare un’azione.

 

Aumenta le conversioni con il pop up d'uscita

 

Per rapportarlo al mondo offline, è come se un cliente entrasse nel tuo negozio, non comprasse subito e, poco prima di varcare l’uscita, fosse fermato dal tuo distributore di volantini che lo convince ad acquistare o richiedere informazioni.

Questo metodo online è molto più efficace di quello dell’esempio perché:

– gli utenti sono clienti interessati ai tuoi prodotti e servizi che sanno già chi sei ed hanno letto qualcosa di te;
– costringe l’utente a dare attenzione al popup poiché è molto d’impatto e non è “ignorabile”, ma deve essere chiuso manualmente;
– permette di coinvolge nuovamente l’utente proponendogli un nuovo incentivo;
– il prezzo è uno dei fattori che maggiormente influenza la decisione di acquisto degli utenti (ma non è detto che per offrire valore aggiunto alla sua esperienza tu debba ricorrere per forza a sconti);
– permette di risparmiare sui costi di conversione (l’importo speso per utente che effettua l’azione voluta all’interno del sito).

Il popup d’uscita non sarà impeccabile e non azzererà la tua frequenza di rimbalzo, ma sicuramente l’abbasserà portando evidenti vantaggi anche lato Seo.

Il procedimento è molto semplice:

  1. L’utente entra su qualsiasi pagina del tuo sito attraverso qualsiasi canale di traffico che hai attivato: Seo, advertising, social, refferal, etc.
  2. Nel momento in cui manifesta la volontà di uscire, avvicina il mouse sulla freccia in alto a sinistra del browser
  3. Il software legge questo movimento e fa comparire una finestra personalizzata (popup) che lo spinge a compiere un’ulteriore azione (ad esempio iscriversi ad una newsletter, un coupon sconto o anche una richiesta di contatto)

 

 

Ecco ora quattro elementi da considerare per aumentare le conversioni con il popup d’uscita efficace:

Contenuto
Il contenuto del popup d’uscita deve essere studiato ad hoc per il tuo settore ed andare a colmare le problematiche che hanno spinto l’utente ad uscire dal sito. Nella maggior parte dei casi si ricorre a sconti ed offerte ma, come detto prima, non è la sola strada che può essere intrapresa.

Puoi utilizzare il popup per mostrare un video tutorial sul tuo prodotto, per lanciare un contest, per portare testimonianze convincenti o suggerire ai tuoi clienti oggetti affini di costo superiore o inferiore.

Leggi anche: perché fare upselling?

Grafica
La grafica deve essere in linea con lo stile del sito ma allo stesso tempo distinguersi per il forte impatto visivo. Le immagini o i video utilizzati devono essere di qualità ed il titolo deve comunicare fin da subito i benefici e spingere l’utente a continuare a leggere il resto del popup.

Count Down
Dai una scadenza temporale alle tue offerte per comunicare urgenza e spingere gli utenti ad effettuare azioni per non perdere questa opportunità, ma fai attenzione a motivarla per aumentare la credibilità del brand.

Call to Action
Utilizza le call to action e falla risaltare all’interno del popup per indurre gli utenti a compiere un’azione.

Ti piacerebbe installare questa tecnologia all’interno del tuo sito web?
Contattaci, studieremo insieme la creatività e gli obiettivi da perseguire per la tua attività e lo installeremo all’interno del tuo sito per permetterti di beneficiarne fin da subito.

Contattaci Ora!


Condividi
Potrebbe interessarti anche:
Aumenta le conversioni con il popup d’uscita Grandi vantaggi delle attività in franchising TikTok: le potenzialità del nuovo social per le aziende Instagram shopping: possibilità di acquisto diretto sul social 5 modi efficaci per utilizzare gli annunci di Facebook per aumentare le vendite

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.