Articoli

Siti web belli e semplici

Parliamo di siti web belli e semplici da esplorare.

Quali sono le caratteristiche  di un sito “che funziona” (e non solo nel senso letterale del termine)? Sicuramente è importantissimo un design che non si faccia scordare, ma anche prestazioni tecniche di alto livello che lo rendano fluido nella navigazione e intuitivo da gestire.

“Bello” e “semplice” sono due aggettivi basici e decisamente sobri che però ben sintetizzano al meglio e senza troppi giri di parole, tutto quello che un buon prodotto web, attraente e funzionale, dovrebbe avere. Anni di esperienza in questo settore ci hanno insegnato che bellezza e funzionalità devono andare necessariamente a braccetto: non può bastare l’una senza l’altra.

Se un sito è stupefacente dal punto di vista estetico ma lento nel caricamento delle pagine di certo il risultato non potrà essere buono. Nessuno rimarrà con pazienza ad aspettare che un grafica pesante ed artificiosa abbia il tempo di caricarsi. Stessa cosa si può dire per un sito internet veloce come una scheggia ma esteriormente bruttarello. Anche in questo caso nessuno si prenderà la briga di restare.

Estetica e funzionalità: due aspetti da considerare attentamente e su cui lavorare bene ben ottenere un risultato armonioso e azzeccato.

Un sito bello, che colpisce

design interessante, estetica originale, adatto  all’immagine del cliente

L’assetto grafico delle pagine di un sito web è davvero decisivo, perché l’impatto visivo è profondamente legato alle emozioni che le schermate sono in grado di suscitare. Ovviamente le sensazioni suggerite devono essere coerenti con il messaggio che vuoi trasmettere. Quale tipo di attività è pubblicizzata dal sito? In quale modo ci si vuole proporre? Qual’è il pubblico di riferimento? Da un’approfondita analisi iniziale poi prendere vita un grande progetto. Solo avendo le idee chiare si potranno sfruttare gli elementi grafici ed il loro potere di attrazione.

Combinazione di colori, caratteri e font e ed elementi visuali dovrebbero suggerire l’atmosfera giusta: una buona integrazione testo-immagini e forme sarà in grado di creare equilibrio e coerenza: degli elementi tra loro (ad esempio mix di colori e font) e di tutta la grafica con l’immagine del cliente.

Il concetto di piacevolezza a cui ci riferiamo quando parliamo di siti web belli e semplici è quello di una gradevolezza estetica adatta a quello che si vuole comunicare e alla brand identity.

In linea con questa impostazione è bene predisporre una buona ripartizione degli spazi, delle forme: per sfruttarli al meglio dando respiro ai contenuti testuali. Ultima “ma non in ordine si importanza” (giusto per usare una frase fatta) è l’originalità del design. Perché un sito meraviglioso quando è la copia di altri non ha valore e di certo non suggerisce professionalità: né di chi lo ha creato né della persona a cui il sito appartiene.

E tu? Hai già un sito web che ti rappresenta al meglio o vuoi che ci pensiamo noi?

Contattaci, siamo qui!

siti internet belli e semplici

Un sito semplice, piacevole da esplorare

Veloce, fluido, intuitivo

Per farla breve: quanti di noi sopportano le pagine web che non si caricano in fretta? Appunto! Nessuno ha voglia o tempo di aspettare che il tuo sito prenda il via, quando in alternativa può trovarne altri che vanno più spediti. Ecco perché non puoi permetterti di avere un sito lento come una lumaca, o che ci siano lag nello scroll delle tue pagine. La navigazione deve essere rapida e fluida, con un certa armonia dei tempi di passaggio e di movimento fra gli elementi.

Altro aspetto di vitale importanza: i siti internet sono “semplici”, nel senso migliore del termine, quando sono facili da esplorare. Se in una pagina si deve cercare troppo per capire dove fare click, se le ‘call to action’ sono troppe e fastidiose o i menù nascosti sono nascosti così bene che l’utente non li trova agevolmente, allora qualcosa non va.

Quando non c’è intuitività nell’utilizzo chi atterra sul tuo sito non troverà quello che certa cerca e se ne andrà a cercare altrove. Tipico esempio? Un ecommerce con una strada troppo complicata e lunga per arrivare al carrello difficilmente riesce a convertire le visite in acquisti.

Insomma, ognuno di noi usa internet per avere risposte e semplificarsi la vita. Ecco perché “semplicità” dovrebbe diventare una specie di mantra per chi vuole costruire buoni siti web.

Siti web belli e semplici da gestire

Abbiamo parlato di un sito semplice. Ci è sembrato un buon aggettivo per suggerire l’importanza di una buona user experience, per convincere gli utenti a restare e a tornare. Ma la facilità dovrebbe riguardare riguarda non solo la navigazione da parte di chi atterra sul sito e lo naviga. Anche la gestione del sito dovrebbe essere poco problematica. Le azioni di ‘ordinaria amministrazione’ come ad esempio aggiornare i contenuti testuali e multimediali, scrivere articoli per il blog, caricare o modificare i prodotti di un eCommerce, dovrebbero essere intuitive e non artificiose. Ovviamente questo è possibile solo grazie ad una progettazione attenta e senza errori tecnici.

Non sappiamo bene come e perché tu sia arrivato a questo articolo, ma sicuramente volevi saperne di più su cosa vale e cosa no. Speriamo di averti dato un’idea di ciò che conta davvero: che tu voglia affidarti ad un professionista o fare tu tutto il lavoro da te, tieni presenti i nostri suggerimenti e non sbaglierai!

Se vuoi altre info ci trovi qui

Realizzazione siti web professionali

Per valorizzare al massimo la tua presenza in rete dovrai considerare attentamente se il sito web che ti rappresenta, sia esso un sito vetrina o un ecommerce, abbia un aspetto professionale e sia anche realmente tale dal punto di vista del suo funzionamento.

Perché è importante rivolgersi ad un’agenzia specializzata nella realizzazione di siti web professionali, evitando invece le soluzioni fai da te?

E’ presto detto!

Proporsi bene online: gli aspetti da valutare

Quando un nuovo utente raggiunge il tuo sito web quale pensi sarà la sua reazione istintiva? Sicuramente verrà colpito dall’aspetto estetico complessivo, a cui è connessa la sensazione immediata che si percepisce dall’insieme visivo.

Hai solo un brevissimo lasso di tempo per catturare l’attenzione del tuo nuovo potenziale cliente. Secondo le più accreditate teorie della buona comunicazione si tratta di 8 secondi al massimo ed è importante sfruttarli al meglio per catturare l’attenzione di chi, visualizzando al di là del monitor, sta decidendo se restare. Se il primo impatto sarà positivo grazie ad un design bello e originale, i tuoi contenuti potranno fare il resto.

Visual design d’impatto e contenuti persuasivi sono importanti ma ancora non è sufficiente: anche una navigazione intuitiva e fluida è indispensabile per un’esperienza positiva, in grado di trasformare un utente curioso in un cliente effettivo.

C’è un altro aspetto da tenere in considerazione: dovresti poter gestire il tuo sito web in autonomia e senza le difficoltà causate da una progettazione frettolosa  o errori dovuti ad uno sviluppo tecnico poco consapevole.

Quelli appena descritti sono solo alcuni degli elementi su cui dovrai lavorare per ottenere il risultato sperato: un sito internet dall’aspetto professionale che faccia bene il suo lavoro.

Realizzazione di siti web professionali o soluzioni ‘fai da te’? Le opzioni possibili

Perché il tuo sito internet funzioni al meglio è necessario un mix di elementi strutturali e tecnici raffinati, oltre ad una buona dose di esperienza e molta creatività. Hai a disposizione varie soluzioni per creare pagine web e starà a te scegliere se provvedere tu stesso, farti aiutare da qualcuno che non è specializzato o affidarti invece ad un esperto nella realizzazione di siti internet professionali. 

Ecco cosa puoi fare:

1. Optare per una piattaforma ‘fai da te’

L’uso di piattaforme tipo Wix e simili, permette di creare un sito internet in maniera abbastanza semplice, in pratica senza scaricare nulla sul tuo pc e senza avere nozioni tecniche di programmazione. Lo spazio online che ti sarà assegnato è offerto dalla piattaforma stessa e attraverso un pannello apposito potrai procedere alla creazione e gestione di un nuovo sito web.

2. Chiedere aiuto a qualcuno che se la cava o programma per hobby

In alternativa, come alcuni fanno, puoi chiedere aiuto a qualcuno che, pur non essendo un tecnico specializzato nella realizzazione di siti professionali,  se la cava o cavicchia con i vari CMS, sfruttando alla buona le potenzialità di piattaforme come ad esempio WordPress, utilizzata anche dai tecnici del settore.

3. Rivolgerti ad un professionista o a un’agenzia specializzata

In alternativa al ‘fai da te’, puoi chiedere ad un web master o a un’agenzia specializzata nella costruzione di siti internet di sviluppare il tuo progetto e seguirti nell’assistenza e per le future modifiche che dovessero rendersi necessarie.

Gli svantaggi di un sito web ‘fai da te’

Le piattaforme gratuite

Ci sono tante piattaforme gratuite per creare un sito web o un blog senza spese, praticamente in pochi passaggi.  Non tutti, soprattutto all’inizio di una nuova attività possono contare sul budget necessario per ingaggiare un professionista in grado di sviluppare un buon prodotto web. O forse erroneamente decidono di impegnare le risorse economiche a disposizione in altro modo. Ma quello che a breve termine può sembrare un ottimo modo per risparmiare spesso, sul lungo periodo, comporta non pochi problemi tecnici da risolvere con dispendio di tempo e denaro. Quindi scommettere sull’opzione apparentemente più economica non è quasi mai la scelta più saggia.

Quali saranno le tue limitazioni se ti affidi ad una piattaforma fai da te?

Molto probabilmente:

  • Il tuo sito avrà prestazioni limitate ed uno spazio ridotto;
  • non sarai proprietario delle tue pagina web, perché proprietaria ne rimarrà la piattaforma;
  • non potrai usare alcun plugin aggiuntivo e ti troverai a scegliere fra un numero limitato di temi (con una spesa in più per accedere a funzionalità avanzate);
  • molte delle piattaforme gratuite inseriranno pubblicità fastidiose e non pertinenti sulle tue pagine e su questo non avrai controllo;
  • il tuo posizionamento fra i risultati dei motori di ricerca sarà mediocre, vale a dire instabile e non efficace.

Anche se la maggior parte delle soluzioni  home made si proclamano “SEO friendly”, in realtà un sito web o un blog gratuito difficilmente sarà in grado di posizionarsi bene fra i risultati dei motori di ricerca, per una o più parole chiave realmente rilevanti.

Se invece ti aiuta un amico o il “cugino bravo”…

Ecco un’altra possibilità vicinissima al ‘fai da te’. Se ti affidi a qualcuno che se la cavicchia con i CMS professionali e utilizza alla buona una piattaforma come ad esempio WordPress potresti incappare in qualche inconveniente: progettare bene un sito dalla base evitando errori tecnici, funzionali e grafici non è uno scherzo. Gli elementi che costituiscono la struttura di un sito vanno pensati bene ed integrati alla perfezione perché il risultato sia armonioso e affidabile nel tempo.

rivolgiti a noi di MG Group Italia per un consiglio

Leggi anche: Siti web responsive

realizzazione siti internet professionali

Realizzazione di siti web professionali: perché rivolgersi a un’agenzia specializzata

Il tuo sito internet descrive chiaramente quello che fai? Il tuo messaggio si distingue? È facile sapere dove  cliccare? Le call to action sono evidenti ma non fastidiose? Si potrebbe andare avanti per un bel po’ con questi interrogativi e sono davvero buone domande che un professionista serio che si occupa di sviluppo di siti web si pone, trovando la giusta risposta.

I siti web professionali, si distinguono dagli altri per un azzeccato mix di ingredienti dosati sapientemente, per un risultato originale che si connota per:

  • un aspetto visivamente riconoscibile adatto a rappresentarti
  • una struttura ordinata e ricca di contenuti interessanti e facili da esplorare
  • una navigazione fluida ed intuitiva

Si tratta di offrire ai tuoi visitatori quello che stanno cercando in rete e di convincerli che tu sei la risposta. Solo attraverso la piacevolezza estetica combinata con contenuti interessanti e alte prestazioni tecniche e funzionali potrai raggiungere questo ambizioso obiettivo.

Un professionista serio sarà in grado di sfruttare tutte le potenzialità di un CMS, combinandone gli elementi per un risultato efficace e riconoscibile. Ma potrebbe anche costruire il tuo sito da zero, grazie ad affilate competenze di programmazione.

Realizzazione siti web professionali: una scelta vantaggiosa per il tuo business

Ci sono davvero tanti vantaggi, in termini di visibilità e competitività, nel rivolgersi ad un professionista che si dedica da tempo e con successo alla realizzazione di siti web professionali.  Opzione apparentemente più economiche potrebbero invece non essere per niente tali nel lungo periodo.

Scegliere un’agenzia specializzata nella sviluppo di progetti web consentirà al tuo sito internet di crescere bene dalle basi senza incorrere in problemi tecnici da risolvere in seguito.

Con soluzioni ‘fai da te’ di vario tipo il risultato rischia di essere omologato e inefficace. Non proporrai originalità, ma un layout poco riconoscibile e simile a moltissimi altri. Otterrai quasi sicuramente un prodotto di livello medio basso a causa delle tante limitazioni tecniche.

Se vuoi ottenere un buon risultato, qualunque sia lo scopo del tuo sito internet, è più opportuno rivolgerti ad un professionista che sappia il fatto suo.

Contatta il nostro Team di consulenza, siamo a tua disposizione!