Articoli

Franchising come funziona

Quando si parla di franchising ci si riferisce ad una formula di collaborazione tra imprenditori che è utile alla produzione o alla distribuzione di servizi oppure beni. Solitamente è la soluzione più utilizzata da chi vuole lanciare una nuova impresa ma preferisce affiliarsi ad un brand già conosciuto.

Ora vediamo come funziona nel dettaglio.

Cos’è il franchising e come funziona

Il franchising, come abbiamo visto, è un accordo commerciale tra soggetti che prevede, da entrambe le parti, benefìci e doveri. Solitamente l’accordo viene fatto tra una società, che si può anche chiamare “franchisor” o “affiliante” che possiede il marchio ed è già noto al pubblico, e un secondo soggetto, noto come “franchisee” o “affiliato” che è interessato a mettersi in proprio per vendere un determinato servizio o prodotto utilizzando il marchio del franchisor.

In questo modo il franchisor metterà in campo tutte le sue conoscenze e la sua esperienza (noto in gergo come “know how”) per poter permettere all’affilato di trarre profitto da questo accordo.

Un accordo che prevede, solitamente, un compenso iniziale noto anche come “fee d’ingresso” corrisposto dall’affiliato all’affiliante. In base agli accordi, poi, potrebbe aggiungersi nel contratto anche una “royalty”, ovvero una percentuale da versare sugli utili periodici dell’attività. Costi che, comunque, sono irrisori se confrontati all’apertura da zero di un’attività.

Quali sono i vantaggi di un franchising

Aprire un franchising ha diversi vantaggi per entrambe le parti. Per quanto riguarda l’affiliato questo, per esempio, può partire sfruttando la notorietà e la buona reputazione del brand: una certezza fondamentale che riduce i rischi di fallimento. L’affiliato, infatti, può mettersi in proprio riducendo al minimo i rischi d’impresa: iniziare questa avventura con un brand consolidato velocizza dunque la fase di avvio. Inoltre, non si ha bisogno di particolari periodi di prova o di pianificazione.

Inoltre, un franchisee può contare sempre sull’assistenza e la formazione del franchisor oltre che sulle condizioni di comunicazione e promozione dei prodotti o dei servizi. Un bel vantaggio che permette di ottenere un patrimonio di risorse e conoscenze inestimabile, oltre che contare su un’azienda preparata e un team consolidato.

Aprire un franchising, infine, non presenta i costi elevati che invece si sostengono quando si decide di avviare un’attività dal nulla. Un punto a favore per chi ha pochi risparmi da parte ma vuole comunque iniziare la propria carriera professionale con le spalle coperte.

Franchising per la tua web agency

Molti settori al giorno d’oggi possono essere aperti tramite la formula del franchising, come il mondo della comunicazione e del marketing. Se lavori in questo settore e hai pensato di investire in un’attività tutta tua puoi, per esempio, cercare franchising dedicati alle web agency come il Franchising Mg Group.

Una soluzione che ti permette di lavorare sul tuo territorio ed offrire ogni tipo di servizio grazie al supporto di Mg Group Italia che ti mette a disposizione il suo team per lo sviluppo di siti web, la realizzazione e la cura di siti e-commerce, la creazione e la gestione di campagne di advertising e delle pagine dei social network fino alla creazione di strategie di web marketing.

Il franchisee, inoltre, non viene lasciato mai solo ma formato per sviluppare le proprie capacità organizzativo-commerciali e implementare la propria rete inserendo venditori, procacciatori d’affari e agenti commerciali in modo da coprire in maniera importante la zona affidatagli in esclusiva.

La nostra realtà è diventata un punto di riferimento per il marketing e la comunicazione di tutto il centro Italia. Scegliendo di realizzare un franchising con noi puoi costruire il tuo business avviando collaborazioni con le aziende e i professionisti della tua zona. Il tutto contando sulla tranquillità e la sicurezza di avere l’appoggio di un’azienda giovane e dinamica, formata da esperti qualificati in grado di gestire ogni ambito del web marketing in maniera efficiente ed efficace.

Dalla grafica pubblicitaria al social media marketing, dalle campagne SEM al content marketing per siti, blog e profili social, fino alla programmazione e allo sviluppo di CRM gestionali personalizzati per piccole e grandi aziende: possiamo fare tutto questo.

Inoltre, ad oggi siamo gli unici player sul mercato che hanno azzerato completamente i costi fissi. Chiediamo solamente la fee di ingresso. Dopo questo investimento ti libererai di tutti i costi fissi tipici di una web agency tradizionale che, come avrai valutato, sono davvero molto alti.

Vuoi saperne di più? Scopri la nostra offerta e contattaci per conoscere tutti i dettagli

Franchising senza negozio, ecco come si può fare

Aprire un franchising senza un negozio ti libera da alcuni costi che, ovviamente, variano in base al settore merceologico o di servizi in cui hai pensato di avviare la tua attività. Di certo però nel tuo business plan relativo alle entrate e alle uscite potrai togliere i costi fissi relativi alla luce elettrica o all’affitto del negozio, oltre che dalle spese relative ai mobili e all’arredamento.

Si può però pensare di aprire un franchising senza avere un negozio?

Oggi come oggi questo è possibile e ora ti mostriamo come.

Come aprire un franchising senza negozio: lavora online

Oggi, grazie alle tecnologie, puoi aprire un negozio in franchising ovunque tu lo voglia, anche online. In questo caso, aprendo un franchising online e affiliandoti dunque a un marchio riconosciuto, puoi sfruttare l’e-commerce. In assenza di un posto fisico in cui svolgere l’attività, dopo aver realizzato il sito web, puoi comunque aver bisogno di un appoggio in cui riporre tutta a merce presente a magazzino.

Questo è un passaggio fondamentale nel caso tu abbia scelto di vendere prodotti fisici. Se, invece, i tuoi settori di riferimento sono il marketing e la comunicazione allora puoi comunque decidere di affiliarti ad un marchio riconosciuto.

Come?

Ti basta avere uno studio, un numero di telefono (meglio sia fisso che mobile), un pc, un tablet e una buona connessione Internet.

Il coworking, per un franchising nel mondo della comunicazione

Come hai visto non serve un avere un negozio per procedere ad un’operazione di affiliazione ad un brand. Anzi, non avere un negozio ti evita, come ti abbiamo anticipato, tutta una serie di spese fisse che invece dovresti assolutamente sostenere scegliendo di avere un punto d’appoggio fisico per la tua attività.

Tra le varie opzioni per avviare un franchising senza negozio e a costo quasi zero c’è anche la possibilità di richiedere uno spazio di coworking. Si tratta di un luogo comune che viene condiviso tra più professionisti anche in base ad orari differenziati.

Il vantaggio è quello di avere una sede fisica in caso la tua attività preveda uno scambio molto frequente con i clienti. Ad esempio, se vuoi aprire una web agency questa soluzione ti permette di condividere le tue proposte commerciali ai tuoi clienti in un luogo fisico e professionale. Non solo: i costi d’affitto di un coworking sono molto bassi e comprendono non solo l’ufficio ma, per esempio, anche la luce elettrica e l’accesso al wi-fi.

Franchising senza negozio anche per la tua web agency

La formula del franchising si presta molto bene anche al settore della comunicazione e, se hai pensato di affiliarti ad un’agenzia di successo per aprire la tua web agency, allora puoi farlo anche senza un negozio. Ad esempio, la proposta Franchising Mg Group prevede che l’affiliato lavori in uno studio o in un coworking, anche piccolo di circa 10/20 mq.

In questo modo puoi partire sin da subito contando su una realtà riconosciuta a livello italiano che ti permetterà di mostrare immediatamente le tue abilità e lavorare attivamente sul tuo territorio.

Non solo Mg Group Italia ti metterà a disposizione il suo team per lo sviluppo di siti web, la gestione di siti e-commerce, la creazione e gestione campagne di advertising e di gestione delle pagine social network fino alla creazione di strategie di web marketing. Non mancherà la formazione sulla parte commerciale relativi alla vendita, alla gestione delle obiezioni e alla chiusura dei contratti.29

Il primo corso di formazione tecnico-commerciale ha una durata di 3 giorni e viene fatto in aula nella nostra sede mentre seguiranno 2 giorni di formazione/affiancamento sul territorio.

In questo modo potrai sempre contare sull’appoggio di un’azienda giovane e dinamica formata da esperti qualificati in grado di gestire ogni ambito del web marketing in maniera efficiente ed efficace. Dalla grafica pubblicitaria al social media marketing, dalle campagne SEM al content marketing per siti, blog e profili social, fino alla programmazione e allo sviluppo di CRM gestionali personalizzati per piccole e grandi aziende: possiamo fare tutto questo.

Inoltre, ad oggi siamo gli unici player sul mercato che hanno azzerato completamente i costi fissi.

Vuoi saperne di più? Scopri la nostra offerta e contattaci per conoscere tutti i dettagli