Cosa tenere in considerazione nella struttura sito web

Cosa tenere in considerazione nella struttura sito web
Condividi

Cosa tenere in considerazione nella struttura sito web

Di seguito sono indicati i punti salienti che aiutano a esplorare il complesso mondo del web che bisogna prendere in considerazione per realizzare la struttura sito web.

L’impotnaza, oggi, della presenza sul web

Oggi in Italia si stima che circa il 75% della popolazione italiana si avvale regolarmente di internet, con un tempo media di permanenza giornaliero di circa 6 ore.

Quasi il 50% degli utenti si collega ad internet da cellulare e il 55% utilizza i social con regolarità.

Inoltre, è stato pubblicato uno studio secondo il quale il 90 % degli utenti collegati on line ha utilizzato i motori di ricerca per avere informazioni su beni e/o servizi, cioè questo sta a dimostrare che è questo il punto di contatto più significativo delle persone che vanno su internet.

Per quanto riguarda le aziende si stima che il 75% di esse hanno un sito web, mentre la media europea si arresta intorno all’80%; ma solo il 20% di queste aziende vende per mezzo del web contro il 35% della media europea.

Ne discende che essere presenti sul web oggi è una indifferibile obbligo come occasione di crescita sia aziendale sia di business.

Come fare per essere presente sul web

Si pensa subito alla realizzazione di un sito web professionale, ma non si pensa mai all’importanza della struttura sito web, che è un aspetto fondamentale e su cui si basa la user experience dell’utente.

Abbiamo sopra accennato al ritardo italiano in fatto di presenza sul web da parte delle imprese, con medie al di sotto di quelle dei paesi industrializzati, comunque, secondo gli ultimi dati, in crescita progressiva e sostenuta, considerando il tempo medio giornaliero che gli utenti italiani trascorrono su internet.

Dunque siamo coscienti che il web è una piazza sconfinata di occasioni e possibile luogo di incontro della quasi totalità delle persone. Perciò è indispensabile per qualsiasi azienda dotarsi di un sito web professionale, ma come fare?

Non è un’operazione enormemente difficile, occorre iniziare acquistando un qualsiasi dominio libero in rete, usare uno o più CMS presenti sul mercato, ad esempio Word press o Joomla, oppure appoggiarsi ad agenzie professionali che sanno tutto sui siti web e non fanno perdere tempo, perché il tempo è ; lo diciamo per sconsigliare il fai da te.

Conoscere e utilizzare le  piattaforme social che sono presenti sul web, chi non conosce Facebook? In più troviamo pure Instagram, Pinterest, Linkedin e altre ancora.

Pertanto creare una pagina Facebook professionale, è operazione semplice e veloce.

Dopo con un programma di posta e una lista di contatti individuabili in rete si possono inviare comunicazioni sui prodotti o servizi che interessano così da convincere le persone ad acquistarli o semplicemente per conoscerli, da questo momento in poi possono presentarsi delle problematiche da risolvere.

Costruire la strategia per essere su internet

Alla base di ogni strategia c’è un’analisi di ciò che si è insieme a quello che si vende sta alla base di ogni strategia, per poterlo fare ci si devono porre alcune domande che servono a identificare e mettere in evidenza le caratteristiche del prodotto o servizio che interessa.

Si passa poi alla fase di definizione del cliente, per farlo gli si dà un nome e si crea la cosiddetta Buyer Persona, immaginando quali siano i suoi problemi e come si possono risolvere.

Tutto ciò serve a identificare il “cliente ideale” identificando un obiettivo reale da raggiungere.

Ad esempio si desidera essere più conosciuti, oppure generare nuova clientela o interagire con loro. Si passa poi alla pianificazione dei contenuti per cercare d’intercettare i potenziali clienti.

Struttura sito web: come realizzare un sito web professionale

realizzazione sito web

Il sito web deve innanzitutto rappresentare l’azienda e trasmettere in maniera chiara la filosofia e la  professionalità.

Non guasta mai un sito web bello e professionale, da vedere e da consultare senza annoiare con un’attraente parte grafica e senz’altro utilizzabile anche da cellulare, non a caso il 50% degli utilizzatori si collega in internet da cellulare.

Infine una facile navigazione del sito è un punto a favore sulla permanenza dell’utente che ispezionerà tutte le pagine e le offerte in esse contenute, per questo la struttura sito web è fondamentale.

Come attirare traffico sul sito web

Dopo aver eseguito tutti i passaggi propedeutici per la realizzazione del sito web professionale bisogna attrarre traffico e quindi potenziali clienti.

La prima cosa da fare è la pubblicità su internet per mezzo di una campagna paid.

Occorre stanziare un budget da utilizzare, studiare le giuste parole chiave, le famose “Keywords”, meglio se comprendenti più vocaboli e pertanto più specifiche e infine scrivere gli annunci più opportuni in relazione all’attività.

Poi, fare pubblicità su internet e lavorare con scrupolo sul posizionamento del sito sui motori di ricerca (SEO) che, anche se con tempi più lunghi, offre di sicuro risultati che durano nel tempo.

Come fare pubblicità su internet

Si possono attuare campagne pubblicitarie via internet per mezzo dei Paid comprendenti Google ads, Facebook adv, Linkedin Pulse, e altri ancora, con le quali, dopo aver analizzato le parole chiave da utilizzare, si portano gli utenti sulle pagine dedicate “Landing Page” progettate con lo scopo di convertire l’utente da visitatore a cliente potenziale.

Quindi ottimizzare le campagne di promozione del sito web mettendo sempre in primo piano la propria identità aziendale, cosa si vende e a chi si vende, continuando a eseguire tutte quelle attività utili e strategiche per ottenere o migliorar il posizionamento del sito sui motori di ricerca.

Come creare una pagina Facebook professionale

Per sfruttare al massimo la presenza del sito web su internet bisogna poi utilizzare i canali social ricercando quelli più idonei e congruenti con l’attività.

Dopo averli identificati si procede con la creazione di una pagina aziendale che sia professionale, insieme con la redazione di un piano editoriale che occorrerà all’identificazione della tipologia di post da usare, nonché di quelli da sponsorizzare.

Conclusione

In conclusione, successivamente alla prima fase strategica utile al posizionamento dell’azienda e dei prodotti o servizi, si costruisce una nuova strategia di contenuti per il target specifico di riferimento, mettendo in campo tutti gli strumenti necessari per renderla il più efficace possibile.

Come si può notare è la strategia l’elemento fondamentale per andare con efficacia su internet senza correre il rischio di sprecare tempo e denaro.

Il più delle volte però, è bene affidarsi ai professionisti che con la loro esperienza e la loro professionalità possono accompagnare l’azienda nella direzione che il gestore auspica.

In ogni caso prima di contattare un professionista è sempre meglio delineare cosa si vuole mantenendosi sempre nel mondo reale.

E’ importante tenere in considerazione alcuni elementi base prima di affidarsi a un professionista, ossia valutare la Professionalità, la Tempestività, il metodo; il Prezzo; l’Assistenza.

Per la realizzazione di un sito web professionale e su misura, la soluzione ideale è rivolgersi alla nostra web agency a Perugia.

 

 


Condividi
Potrebbe interessarti anche:
Realizzazione siti web aziendali: perchè rivolgersi ad una web agency? Cosa tenere in considerazione nella struttura sito web Marketing per medici: come raggiungere i tuoi pazienti online Le migliori 15 web agency italiane Come aprire un negozio di abbigliamento online

    Vuoi saperne di più su MG Group Italia?

    Inviaci la tua richiesta e ti contatteremo nelle prossime ore.