Condividi

Hai aperto la tua attività e non sai come trovare i tuoi clienti?
Scopri nell’articolo le varie tecniche per portare i tuoi potenziali clienti direttamente da te!

Una delle tue priorità deve essere generare contatti, trovare effettivamente il potenziale cliente e portarlo a concludere l’acquisto.

Scopriamo insieme quali strategie di web marketing ti aiutano a trovare nuovi clienti.

Avrai già capito che il processo di vendita è molto più complesso di quello che sembra e che il prodotto da solo non basta a concludere la vendita: vanno quindi sviluppate delle strategie efficaci per entrare in contatto con le persone.

I clienti non diventano tali per caso, ma hanno un’esigenza specifica che il tuo prodotto può soddisfare.

 

Se le persone non conoscono la tua azienda difficilmente compreranno il tuo prodotto.
Devi quindi raggiungere più persone possibili e grazie alla giusta strategia di web marketing troverai i tuoi clienti ideali.

Ma quindi come si riesce a farlo? In quale modo puoi trovare nuovi clienti?

Grazie al marketing!

La tecnologia oggi è un aiuto fondamentale per ogni azienda.
Si sono sviluppati metodi di ricerca e indagine che permettono di raggiungere il proprio pubblico e individuare in questo i propri potenziali clienti.

I social network sono uno degli strumenti digitali più utili oggi per le attività.
Attraverso questi è possibile individuare gli interessi e i bisogni delle persone per poi indirizzarli al prodotto.
Trovare nuovi clienti è anche un questione di contatto, la qualità di quello che riesci a stabilire con il tuo pubblico inciderà sulle tue vendite.

1) Sito web

La forma più utilizzata di promozione online è il sito web: rappresenta l’immagine dell’azienda, di chi la costituisce e cosa vende.

Oggi un’azienda non può esserne sprovvista: questo sarebbe un grave errore!
Un errore ancora più grave sarebbe invece avere un sito web, ma non utilizzarlo in base a una strategia di content marketing.
Su cosa si basa una strategia di content marketing?
Si va dalla pubblicazione costante di articoli sul blog riguardo ad argomenti nell’ambito in cui opera l’azienda e alla risoluzione dei problemi delle persone in quello specifico campo.

Gestire in modo professionale un sito è il primo tassello per costruire la propria presenza online e di conseguenza trovare i propri clienti.

2) Newsletter

Un altro strumento che solitamente fa parte delle strategie di web marketing è la newsletter.
La newsletter è utilizzata per aggiornare spesso i clienti e chiunque abbia lasciato i propri dati sul sito dell’azienda.

Anche in questo caso, come tutto nel mondo del web marketing, la chiave per il successo è la costanza.
Spetta a te però scegliere la frequenza: giornaliera, settimanale, mensile, trimestrale, semestrale?
C’è l’imbarazzo della scelta.

Inviare periodicamente delle e-mail vuol dire mantenere vivo l’interesse di chi legge e ricordare loro quali sono i tuoi prodotti, se ci sono sconti attivi: questo attirerà la loro attenzione!
Se inserisci il link del tuo sito sulla newsletter vedrai un aumento di traffico sul tuo sito!
Questo è buon modo per trovare nuovi clienti.

3) Social Network

Non possiamo parlare di strategia di web marketing senza citare i social network!
I social sono un terreno fertile per fidelizzare i propri clienti, trovarne di nuovi e ampliare continuamente la rete di contatto.

Chi crea per te una strategia di web marketing sicuramente include questo aspetto e valuta quanti e quali social sono utili al tuo scopo.

4) Canale Telegram

Telegram è un social poco utilizzato poiché inesplorato, ma ha un grande potenziale.
Su questa applicazione di messaggistica istantanea puoi creare uno o più gruppi per la tua azienda.
Qual è il vantaggio rispetto agli altri strumenti?
Tu, in quanto amministratore, sei l’unico a postare e puoi creare delle strategie di web marketing per potenziali nuovi clienti.

Su Telegram puoi dare aggiornamenti relativi alla tua azienda agli iscritti al canale: è una sorta di newsletter, ma risulta più istantanea come appunto tutti i social.

L’app avvisa con una notifica diretta gli utenti iscritti appena arriva un aggiornamento sulla chat.

Sicuramente chi è curioso di vedere il tuo lavoro, ma non è ancora convinto del tutto di acquistarlo prenderà parte al gruppo: questo significa trovare nuovi potenziale clienti.

5) E-book gratuiti

Online puoi giocare sull’interesse che le persone dimostrano per il materiale gratuito.
Se, ad esempio, proponi un libro digitale riguardo ai problemi che ha la tua clientela otterrai tantissimi contatti.

Da qui possono generarsi ancora altri contatti.
In cambio dell’e-book gratuito puoi ottenere pubblicità sui social.

6) Campagne pubblicitarie con Google

Un altro modo per acquisire visibilità e clienti è creare un annuncio su Google che permette di raggiungere un pubblico molto ampio.

Grazie alle campagne di Google AdWords puoi dare visibilità ai tuoi prodotti e alla tua azienda per farti conoscere e portare gli utenti sul tuo sito.

Questo è uno dei metodi più efficaci perché porta tanta visibilità e di conseguenza permette di trovare molti potenziali clienti.

7) Feedback e-commerce

L’esperienza dell’utente vale oro!
Le persone si fidano più facilmente del parere di altri utenti, sul racconto diretto dell’esperienza da parte di esterni all’azienda.

Viene sempre preferito questo racconto rispetto alla presentazione che l’azienda stessa fa sul proprio sito.
La fiducia genera fiducia.
Ciò significa che per trovare nuovi clienti ti saranno molto utili le recensioni dei vecchi clienti o di quelli fidelizzati.
Spesso i feedback vengono proprio esposti negli e-commerce, dove spesso gli utenti dopo l’acquisto vengono incentivati a lasciare una recensione.

Conoscevi queste possibilità del mondo digitale?
Non lasciare al caso la tua presenza online!


Condividi