,

Modello di business aziendale “Amazon”

Modello di business aziendale “Amazon”
Condividi

Nell’universo dell’e-commerce di oggi, Amazon è un colosso. Lo sappiamo tutti e lo usiamo tutti … che lo ammettiamo o no.

Ma i consumatori di oggi non usano solo Amazon per acquistare cose. Lo usano anche per controllare i prezzi (il 90% dei consumatori usa Amazon per controllare i prezzi di un prodotto), scoprire nuovi prodotti (il 72% dei consumatori visita Amazon per idee di prodotto) e avviare ricerche di prodotto (il 56% dei consumatori visita Amazon prima di qualsiasi altro luogo).

Ecco alcune altre affascinanti statistiche di Amazon:

Amazon vende oltre 12 milioni di prodotti, esclusi libri, vino, media e servizi.

Amazon ha oltre 310 milioni di utenti attivi, inclusi 90 milioni di membri Prime!

In 25 anni, Amazon è cresciuta in modo esponenziale. Vede oltre 2.000 nuovi venditori ogni giorno…

Ecco perché il modello di business aziendale di Amazon può risultare interessante anche per la tua attività…

Amazon è una piattaforma straordinaria perché, a differenza di Google e di altri motori di ricerca, le persone che lo visitano hanno già una mentalità da “shopping”.

Qualsiasi traffico che colpisce le pagine dei prodotti Amazon è già pronto per l’acquisto, anche se si limita a controllare i prezzi o ricercare nuovi prodotti.

Se vuoi fare decollare il tuo e-commerce potresti, dunque, trarre spunto da alcune strategie adottate dal colosso Amazon

Titolo del prodotto

Scegliere il miglior titolo di prodotto possibile è di estrema rilevanza per invogliare l’utente all’acquisto. Amazon consente di utilizzare fino a 200 caratteri, tuttavia è sempre meglio rimanere coincisi.

In ogni caso ricordati di includere:

-Il tuo marchio

-Il nome del prodotto

-Funzionalità specifiche (come dimensioni, colore, materiale, quantità, ecc.)

-Uno o due vantaggi o valori distintivi

Ecco alcune delle regole di formattazione del titolo di Amazon:

Scrivi in ​​maiuscolo la prima lettera di ogni parola (ad eccezione di parole come “e”).

Usa “e” invece di “&” e numeri (“10”) invece di numeri scritti (“dieci”).

Ricorda che il titolo è fondamentale sia per dare informazioni sul prodotto sia per contribuire alla SEO del tuo e-commerce attraverso l’utilizzo delle parole chiave.

In definitiva, il tuo titolo dovrebbe corrispondere alle parole utilizzate dagli acquirenti per scoprire il tuo prodotto ed informarli su di esso.

Immagini di prodotto

Mentre i titoli comunicano le informazioni sul prodotto, i consumatori utilizzano le immagini per decidere se esplorare ulteriormente la pagina del prodotto.

Una volta che un acquirente visita la tua pagina del prodotto, tuttavia, le immagini sono ancora più importanti: possono stabilire se un consumatore effettuerà o meno un acquisto.

Pensa che Amazon inserisce fino a nove immagini di prodotto!

Ecco alcuni suggerimenti per avere perfette immagini di prodotto:

-Usa immagini a sfondo bianco

-Cattura il tuo prodotto da diverse angolazioni.

-Includi contenuti inviati da clienti reali

-Carica immagini che includono grafici, elenchi o tabelle di confronto della concorrenza.

Amazon offre inoltre agli acquirenti la possibilità di ingrandire ogni immagine, motivo per cui le immagini dei tuoi prodotti dovrebbero essere almeno 1.000 x 1.000 pixel.

Caratteristiche chiave del prodotto

Se un consumatore supera il titolo del prodotto, le immagini, il prezzo e le opzioni di acquisto, troverà le caratteristiche chiave del prodotto. Qui hai la possibilità di approfondire le caratteristiche, i vantaggi e i dettagli del tuo prodotto.

Ecco come ti consigliamo di compilare il tuo elenco di funzioni chiave del prodotto:

Scrivi un paragrafo includendo da due a quattro frasi pertinenti all’argomento.

Ricorda di trattare questi paragrafi come faresti con una campagna pubblicitaria, perché queste poche righe potrebbero riuscire a convertire i visitatori della pagina…

Amazon Marketing Strategy

Amazon utilizza un’efficace strategia di marketing per attirare i consumatori sulle sue pagine di prodotto e per convertirli in clienti.

In generale, una strategia di marketing di Amazon è composta da alcune componenti fondamentali: Amazon Marketing Services, Amazon SEO, recensioni e direct marketing.

Per indirizzare il traffico verso i prodotti del tuo E-commerce puoi, quindi, pensare di utilizzare una strategia di marketing in perfetto stile “Amazon” ben costruita e redditizia.

Pubblicità Amazon o Google Ads

I venditori di Amazon pubblicizzano sulla piattaforma tramite Amazon Marketing Services (AMS). AMS è simile a Google Ads in quanto i venditori pagano solo quando gli acquirenti fanno clic sugli annunci. Il servizio utilizza parole chiave, prodotti correlati e interessi degli acquirenti per posizionare annunci in cui è più probabile che i consumatori facciano clic su di essi.

Puoi dunque prendere in considerazione la creazione di una strategia pubblicitaria su Google Adwords per indirizzare al meglio i tuoi annunci e indirizzare il traffico verso le pagine dei tuoi prodotti.

Amazon SEO

Amazon è un motore di ricerca molto popolare. E come motore di ricerca, ha una propria SEO.

Il motore di ricerca di Amazon si chiama A9. Funziona con il suo algoritmo, proprio come Google.

Un altro passaggio fondamentale, per ottenere una perfetta strategia marketing in stile “Amazon” è dunque quella di curare la SEO del tuo E-commerce per aiutare gli utenti a trovare i tuoi prodotti così da convertirli in clienti.

Per farlo un’ottima tecnica è quella di creare un blog aziendale, dove inserire notizie riguardanti i tuoi prodotti, redatte in ottica “SEO”, ovvero arricchite di quelle parole chiave necessarie a facilitare la ricerca dei tuoi utenti.

Un modo più immediato per attirare nuovi clienti è, invece, quello di utilizzare (come visto sopra) le pubblicità su Google Ads oppure sui social network per indirizzare il traffico verso le pagine dei tuoi prodotti.

Qualunque strategia tu decida di utilizzare ricorda sempre di inserire key words pertinenti all’interno di titolo e caption e di usare caratteri speciali per migliorare la leggibilità.

Infine Inserisci prima i termini più pertinenti e cercati.

Recensioni di prodotto

Le recensioni e le valutazioni dei clienti sono importanti.

Sono ancora più importanti nel mondo dell’e-commerce, in cui gli acquirenti non possono vedere o toccare fisicamente un prodotto prima dell’acquisto.

Pensa che nel caso di Amazon, quasi il 90% degli acquirenti ha dichiarato di non acquistare un prodotto con meno di tre stelle…

Amazon riconosce il potere delle recensioni dei clienti e, fedele alla mentalità del primo acquirente, fa delle recensioni una parte importante di ogni pagina del prodotto.

Gli acquirenti possono visualizzare le immagini dei clienti, filtrare le recensioni per parole chiave suggerite, cercare contenuti all’interno delle recensioni, ordinare le recensioni per stelle e rivedere le domande e le risposte dei clienti.

Una buona strategia è, quindi, quella di integrare i feedback positivi dei tuoi clienti all’interno delle tue pagine di prodotto.

E-mail

Che siano Dem, Newsletter, conferme d’ordine o ringraziamenti d’acquisto, le mail sono una strategia di marketing ampiamente utilizzata dal colosso. Replicarla non potrà che giovare al tuo business!

Social media

Alcuni venditori di Amazon creano anche profili di social media per il loro marchio. Ciò si configura come un’ulteriore strada attraverso la quale connettersi con i potenziali clienti.

Usa i tuoi social media per condividere gli aggiornamenti dei prodotti, annunciare vendite e omaggi e investire in alcuni annunci pubblicitari a pagamento.

Vuoi realizzare una strategia marketing di successo in perfetto stile Amazon?

Richiedi una consulenza!

Il nuovo mix di servizi che incrementa il tuo business

Confrontati con l’innovativo Team di Consulenza, nato dall’unione dell’Esperienza di MG Group Italia in Marketing e Comunicazione e dalla Competenza della sua Rete Commerciale, che ti propone il Marketing Mix perfetto per Far Crescere il Tuo Business e Aumentare il Fatturato della Tua Attività.

Scopri subito come far crescere il tuo Business >


Condividi
Potrebbe interessarti anche:
Caso studio: Westwing e le sue strategie di successo per vendere arredamento Case Study eCommerce: Caseificio Nonno Benito Strategie di social media marketing per l’estate Modello di business Aziendale Ferrero Post Covid-19: le nuove sfide delle aziende italiane

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.