E-commerce: come iniziare

e-commerce come iniziare
Condividi

Vendere su internet è il presente e il futuro del commercio. Se aprire uno shop online è il tuo sogno, il tuo progetto si chiama E-commerce. Come iniziare? Scegliendo il prodotto giusto da metter in vendita.

Come iniziare a vendere online grazie all’e-commerce

Prima ancora di strutturare un sito e-commerce dovrai scegliere cosa vendere on line. E’ il primo passo da fare e probabilmente anche il più complicato, perché per trovare il prodotto idoneo dovrai rifletterci attentamente partendo dalla domande giuste: “Di cosa hanno bisogno i potenziali clienti?” “Per cosa sono disposti a pagare?

Non potrai selezionare qualcosa che piaccia solo a te. Trattandosi di un progetto che probabilmente dovrai seguire tu, individuare un prodotto da commercializzare online che ti sia congeniale, ti appassioni e magari ti diverta può rappresentare una spinta motivazionale di non poco conto. Ma ci vuole anche una sana dose di realismo per scegliere un settore conveniente in cui fare affari.

Dovresti proporre un prodotto per il quale ci sia richiesta online, reale o potenziale:

  • reale: perché tanti vogliono il tipo di cosa che hai deciso di vendere e c’è già molta richiesta sul mercato;
  • potenziale: perché rispondi ad un bisogno specifico con qualcosa che molte persone vorranno acquistare.

Mentre raccogli idee su e-commerce, come iniziare la tua avventura di vendita online e come pubblicizzare i tuoi prodotti, tieni a mente che dovrai vendere su internet e non in un negozio fisico.

Per organizzare uno shop virtuale che possa avere successo dovrai quindi considerare alcuni aspetti aggiuntivi:

  • scegli prodotti che siano in linea con le ultime tendenze, ma anche in grado di differenziarsi un po’ da quello che si trova già in commercio;
  • proponi un prodotto speciale o che possa avere un valore unico per chi lo acquista: qualcosa che non sia già in vendita o comunque che si trovi poco facilmente;
  • valuta il peso di ciò che andrai a vendere: a differenza di un negozio fisico dovrai spedire la merce e per gli articoli pesanti il costo può essere alto.

Quindi prendi in considerazione l’idea di vendere oggetti poco pesanti o metti in conto una spesa aggiuntiva per avviare l’e-commerce.

 

commercio on line come iniziare

Una proposta commerciale di valore unico

Ancora prima di pensare al tuo come iniziare a vendere con l’ecommerce e di progettare un sito bello e funzionale  che riempa il tuo carrello e il tuo portafogli dovrai individuare una proposta di valore per i tuoi potenziali clienti. Nessun negozio online ti porterà i risultati sperati se non trovi uno spazio di mercato redditizio in cui fare affari.

Ma come fare la scelta giusta?

Inizia da queste domande:

  • Che cosa compri spesso online?
  • Come miglioreresti i prodotti che di solito acquisti?
  • Cosa compreresti ma non riesci a trovare?

Dovrai scegliere un prodotto particolare, in grado di attirare attenzione. Magari perché sei il primo a risolvere un problema o a dare risposta ad una necessità, o perché le caratteristiche di ciò che vendi sono speciali o rare. Oppure vendi qualcosa di così attraente da creare tu stesso il bisogno di acquisto delle persone.

Una buona avventura nel campo dell’e-commerce inizia dalla scelta di un prodotto speciale relativamente ad almeno uno di questi aspetti: design, funzione, prezzo (estremamente competitivo).

Un prodotto unico nel suo genere sarà parte vincente della tua Unique selling proposition (USP)L’acronimo USP  indica quello che l’azienda venditrice si impegna a garantire per risolvere un problema o per soddisfare un bisogno.

La Proposta di valore unico (UVP, Unique Value Proposition), è ancora qualcosa in più: l’esperienza globale che il cliente può aspettarsi non solo dal prodotto venduto, ma dal rapporto complessivo con il venditore.

Quindi USP e UVP si riferiscono ad una proposta commerciale (in questo caso online) originale e vincente basata:

  • su un prodotto valido e appetibile
  • sulla qualità eccellente del servizio che offri nel tuo shop online.

E-commerce: come iniziare scegliendo il prodotto giusto

Ci sono diverse strade che puoi scegliere per scoprire cosa la gente cerca online.

Ecco come iniziare cercare idee per il tuo e-commerce e individuare una nicchia di mercato fruttuosa o adatta a te.

Per definire il  target clienti e individuare il tuo prodotto puoi rivolgerti a qualcuno che imposti per te una sofisticata indagine di mercato, oppure farti un’idea da solo.

Sfrutta Amazon

Un giro su Amazon può esserti di aiuto per scoprire quali prodotti la gente compra e cerca di più. Partire da qui è sicuramente un’ottima idea per individuare cosa c’è cosa manca e cosa conviene vendere.

Per un’analisi approfondita ci sono alcuni strumenti interessanti che puoi usare, come ad esempio Jungle Scout. Con questo tool puoi analizzare in maniera più approfondita le proposte di Amazon affinando la tue ricerche per ricavare informazioni specifiche, come ad esempio: i prodotti più venduti, i più cercati, il numero delle recensioni che ogni prodotto riceve.

In questo modo puoi individuare uno spazio di investimento non solo per vendere attraverso marketplace ma anche per cominciare a vendere con un sito e-commerce.

Usa Google Ads

Se vuoi scegliere un prodotto per il tuo ecommerce anche Google Ads  può darti una mano. Ovviamente non sei già al punto di promuovere realmente comprando annunci pubblicitari perché ti trovi ancora in una fase embrionale del tuo progetto. Ma andando su Google Ads e creando un account gratuito potrai inserire parole chiave rilevanti per il tuo prodotto e avere un’idea del volume di ricerca.

Potrai valutare il traffico per il prodotto e decidere se metterlo in commercio e capire se ti stai avventurando in un settore troppo saturo. In termini di ricerca il tuo prodotto è appetibile?

Cerca qualcosa di speciale o unico da vendere online

A questo punto dell’articolo ti sarà chiaro cosa pensiamo: il primo obbiettivo di un eCommerce di successo è vendere la cosa giusta. Partendo da esigenze reali, dovrai risolvere un bisogno o una necessità in maniera straordinaria.

Uscire dall’ordinario è necessario perché, se è vero che un negozio online è adatto a vendere prodotti di qualsiasi genere, solo proponendo qualcosa di speciale avrai la meglio sui tuoi concorrenti e potrai guadagnare bene.

Se hai già diverse idee su come iniziare vendere online con il tuo e-commerce ti suggeriamo di fare così:

  • compila un elenco di prodotti che potresti vendere in base alla tua analisi iniziale;
  • elimina le opzioni impossibili o meno vantaggiose e quelle che ti sembrano avere aspetti critici, come ad esempio elevati costi di spedizione o altre difficoltà di tipo operativo o logistico.

Chiedi alle persone

In aggiunta a quello che ti abbiamo consigliato puoi chiedere ad amici e conoscenti cosa pensano del prodotto che intendi commercializzare online. E’ un consiglio che può sembrarti poco tecnico, ma è più utile di quello che pensi.

A patto di trovare persone disposte ad esprimersi obbiettivamente, sapere cosa la gente pensa del tuo prodotto può fornirti informazioni importanti per capire come orientare il tuo eCommerce.

Se parli con un buon numero di persone (direttamente o tramite i social media) puoi farti un’idea chiara e precisa sulle possibilità che il tuo prodotto ha di funzionare. Ancora meglio sarebbe far vedere un prototipo per mostrare in modo concreto come funzionerà quello che andrai a vendere.

Dovresti chiedere ovviamente a persone affini al tuo target di riferimento, che abbiano cioè le stesse caratteristiche dei tuoi futuri clienti: per età, sesso, interessi e via dicendo.

Tutto chiaro?

Una volta individuato il tuo prodotto, come puoi iniziare a strutturare il tuo sito per la vendita online? Per questo aspetto ti consigliamo di contattare un’agenzia specializzata nella realizzazione di siti e-commerce.

Il negozio virtuale dovrà essere bello e funzionare bene, per convincere chi lo naviga a comprare evitando gli abbandoni del carrello.

Insomma, almeno secondo noi, dovrebbe essere lontanissimo nell’aspetto e nella funzionalità dalle soluzioni fai da te. Per questo ti consigliamo di svilupparlo affidandolo a mani esperte.

 

Hai bisogno di una consulenza specializzata per il tuo E-commerce?

Vuoi che realizziamo per te un negozio online destinato al sicuro successo?

Contattaci qui

Potrebbe interessarti anche:
E-commerce: come funziona? E-commerce: come iniziare Strategia Black Friday: un’occasione per vendere di più eCommerce: la guida completa per vendere online Il Funnel si è interrotto? Attaccati al telefono!

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.