Differenza tra web marketing e digital marketing

differenza tra web marketing e digital marketing
Condividi

In campo marketing, soprattutto quando si tratta di internet e nuove tecnologie, ci sono termini simili usati spesso in modo intercambiabile. Anche a chi lavora da tempo nel settore potrebbe quindi capitare di porsi questa domanda: “qual è la reale differenza tra web marketing e digital marketing?”

In questo post analizzeremo brevemente cosa si intende con queste due espressioni, per coglierne il  significato, distinguerle e fare chiarezza.

Digital marketing: cosa significa?

Il termine digital marketing o “marketing digitale” si riferisce all’uso di canali e dispositivi digitali (indipendentemente dall’effettiva connessione ad internet, quindi a prescindere dal fatto che siano online o meno) per promuovere un messaggio. In altre parole: si tratta di pubblicizzare attività, prodotti e servizi non solo grazie all’uso di internet, ma anche attraverso altre azioni mirate. Una campagna per mobile con l’invio di SMS ai  clienti per offrire sconti e promozioni  rientra pienamente nella categoria.

Quindi possiamo dire è che digital marketing tutto quello che ha una base digitale o abbia a che vedere comunque con un’interfaccia digitale.

Ci sono espressioni simili tra loro (emarketing, internet marketing, web marketing e digital marketing), ma, fra tutte, la parola “digitale” è quella che suggerisce un concetto di marketing onnicomprensivo e dall’ampio campo di azione. Per questo gli esperti del settore lo definiscono “termine ombrello”.

Tutto quello ruota attorno ad un’interfaccia digitale può essere identificato come digital marketing: PC, Tablet, Smartphone, smart watch, navigatori GPS ne sono i canali.

Quali sono nello specifico le tattiche di marketing digitale? Ecco alcuni esempi:

  • Video Marketing
  • Mobile Marketing (campagne di testo SMS)
  • Annunci TV
  • Cartelloni elettronici
  • App mobili per la tua attività e relative notifiche push
  • Annunci PPC in-app

Alcuni aspetti del marketing digitale sono estremamente moderni, come è il caso delle notifiche push. Altri, come i cartelloni elettronici o gli spot pubblicitari TV,  stanno diventando obsoleti e sono meno efficaci a causa dei costi elevati in rapporto ai benefici. Proprio per queste ragioni la tecnologia in continua evoluzione sta orientando il digital marketing verso scelte più economiche e funzionali.

Cosa si intende per web marketing?

Il web marketing, comunemente noto anche come internet marketing, o marketing online richiede una connessione internet attiva per funzionare. Quindi, ad esempio, quando un’agenzia che si occupa di internet marketing gestisce una campagna PPC (Pay per click) per un promuovere l’azienda di un cliente sta facendo web marketing.

Un altro esempio:  se mostri un pop-up sul tuo sito web per pubblicizzare o offrire servizi, anche in questo caso si tratta di web marketing. Lo stesso si può dire per la pubblicità display, che si tratti di banner di diverse forme e dimensioni o di annunci testuali.

Il web marketing include:

  • Costruzione di pagine web e  ottimizzazione SEO
  • PPC (campagne su Google, Bing, o altri motori di ricerca)
  • Pubblicità display (testo, immagini, video, )
  • Social Media Marketing (Facebook, LinkedIn, Twitter)

Fare Internet marketing significa quindi usare internet per raggiungere nuovi clienti attraverso: un sito web SEO friendly, marketing di ricerca con Google Ads e Bing Ads, annunci su Youtube.  Tutte queste iniziative rientrano nella tipologia.

differenza tra internet marketing e digital marketing

Differenza tra web marketing e digital marketing: quanto conta davvero?

Come abbiamo visto il termine marketing digitale si riferisce all’utilizzo di canali, dispositivi e piattaforme digitali (indipendentemente dal fatto che siano online o meno) per promuovere e pubblicizzare qualcosa. Quindi possiamo affermare che il digital marketing comprende il web marketing, ma non è vero il contrario, perché il secondo è una sottocategoria del primo.

Distinguere i due concetti e capirne le implicazioni può essere d’aiuto per impostare una buona strategia di azione, scegliendo con consapevolezza quali forme di promozione siano più adatte al proprio caso per massimizzare vendite e profitto.

Marketing digitale o web marketing? Ovviamente la risposta è legata alla singola situazione, perché diverse sono le esigenze e le opportunità possibili. Ora che conosci meglio la differenza fra i due termini sarà forse più facile modellare la tua strategia. O magari ti affiderai con più cognizione di causa  all’esperienza di un’agenzia specializzata in strategie di emarketing, per stabilire in che direzione sia più utile andare.

Le strategie di marketing erano inizialmente molto concentrate in ambito web. Con la crescita esponenziale di numero e tipologia di nuovi dispositivi e canali di comunicazione il concetto di internet marketing è stato collocato, metaforicamente parlando, all’interno di un contenitore più ampio e spazioso dalle infinite potenzialità: il marketing digitale.

Per chiudere con una frase tratta dal Financial times:

“La maggior parte degli esperti ritiene che il “digitale” non sia solo un altro canale per il marketing. Richiede un nuovo approccio al marketing e una nuova comprensione del comportamento dei clienti”.

Tutto chiaro? Vuoi un consiglio da noi di MG Group Italia?

Contatta il nostro Team di consulenza

Potrebbe interessarti anche:
Come fare web marketing in modo efficace Web marketing: che cos’è e come può aiutarti a far prosperare il tuo business Tecniche di web marketing in pillole: 8 azioni efficaci sulle quali investire Web marketing odontoiatrico: acquisisci clienti con i nostri consigli Differenza tra web marketing e digital marketing

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.