, ,

I Social Media Trends da seguire nel 2019

Social Media Trend 2019: schermo di smartphone che mostra icone di Social Media
Condividi

Come cambierà il panorama dei Social Media nel 2019? Ecco i Social Media Trends che dovrai seguire nel 2019 per realizzare una strategia di marketing di successo.

Il rapido ritmo con cui si evolvono le piattaforme di Social Media richiede ai marketer di essere costantemente aggiornati in modo da poter studiare tattiche efficaci che permettano loro di Trovare Nuovi Clienti e fidelizzare quelli Acquisiti.

Il 2018 è stato un anno intenso per tutti i Social. Molte vicende hanno coinvolto e scosso le diverse piattaforme e per questo nel 2019 il Social Media Marketing dovrà rivedere le sue strategie per adattarsi ai cambiamenti. In particolare, ci sarà maggiore attenzione sul ROI, sulle nuove tecnologie e sull’impostare una relazione di fiducia tra il Brand e i Clienti.

Diamo uno sguardo più da vicino alle principali tendenze che hanno dominato il 2018 e il modo in cui queste influenzeranno il 2019.

Social Media Trends 2019: due ragazzi e tre ragazze appoggiati ad una balaustra che guardano il proprio smartphone e interagiscono fra di loro

Social Media Trends 2019: due ragazzi e tre ragazze appoggiati ad una balaustra che guardano il proprio smartphone e interagiscono fra di loro

I Social Media Trends da seguire nel 2019

L’ascesa delle app di messaggistica

Le app di messaggistica erano usate più delle app dei Social Media già nel 2018 e questa sembra essere una tendenza che dominerà e crescerà anche quest’anno. Ai post pubblici sui Social Network si preferisce sempre di più la messaggistica privata, sia che si tratti di comunicare con i propri amici sia che si tratti di rimanere in contatto con i propri brand preferiti.

Tramite la messaggistica, infatti i brand possono realizzare un engagement con il proprio pubblico senza precedenti.

WhatsApp, Messenger, Viber, WeChat dominano il settore e hanno già introdotto funzionalità aggiuntive nelle loro app. A partire dalle Stories, si è passati alla divulgazione delle notizie e ai BOT che curano la customer care e rispondo alle FAQ. L’ultima notizia che ci giunge da WhatsApp, ad esempio, è che sull’app sono in arrivo le pubblicità.

Riconquistare la fiducia degli utenti

La ragione per cui le app di messaggistica sono diventate ancora più popolari è la crescente mancanza di fiducia degli utenti nei Social Network (soprattutto in Facebook), dovuta ai numerosi casi di diffusione di dati personali.

Per le Aziende che si muovono sui Social, la crescente attenzione riservata ai big data e le preoccupazioni sulla privacy mettono in evidenza l’importanza di creare un rapporto di fiducia con i propri Clienti.

È necessario che un Brand si dimostri trasparente e sincero con il proprio pubblico, anche nel comunicare notizie negative. In questo modo si conquista la fiducia dei propri Clienti e ci si assicura la loro attenzione.

Focalizzarsi su canali più specifici

Sono finiti i giorni in cui dovevi iscriverti a Facebook semplicemente perché “ci sono tutti”. Al giorno d’oggi, è più importante concentrare i propri sforzi su canali più specifici e conquistare un pubblico di nicchia che sia rilevante per il tuo business. Ad esempio, non aver paura di limitare la tua comunicazione a solo due canali se noti che essi offrono il ROI migliore per la tua Azienda.

Non disperdere le tue attenzioni ma soprattutto il tuo budget. Per iniziare, scopri dove si trovano i tuoi Clienti in Target e quali canali funzionano meglio per raggiungerli. Tieni traccia delle prestazioni e man mano aggiusta la tua strategia per adattarla agli obiettivi del tuo business.

Spesa in Social ADS in continuo aumento, ma attenzione alla saturazione del mercato

La pubblicità sui Social Media è in continuo aumento da qualche anno. È oggi possibile creare annunci sempre più completi e persino multicanale. Non sorprende dunque che sempre più Aziende dedichino un buon budget a questo tipo di campagne.

Nel 2019 si avrà probabilmente un ulteriore aumento della spesa in Social ADS, soprattutto su Instagram. Tuttavia, è bene considerare che non è una buona idea affidarsi ad una sola piattaforma, sia per la crescita organica che a pagamento. C’è il rischio di saturare il settore (come è già in parte avvenuto per Facebook) e ritrovarsi a pagare prezzi stellari schizzati alle stelle per la troppa concorrenza.

Social Media Trends 2019: uomo che indossa visore ottico per la realtà virtuale

Social Media Trends 2019: uomo che indossa visore ottico per la realtà virtuale

Video, podcast e live streaming

Dall’ascesa di YouTube all’introduzione di IGTV su Instagram, le piattaforme Social sono sempre più interessate a mettere in evidenza i contenuti video. Facebook ha persino cambiato il suo algoritmo in modo che i contenuti video vengano visualizzati più frequentemente nei nostri feed.

Il Video Marketing sta diventando sempre più interessante sia per i brand, che per gli utenti che notano tali contenuti di più rispetto ai testi scritti. Il 2019 sarà infatti l’anno in cui più marchi sperimenteranno diversi tipi di video su diversi canali:

  • Video brevi da vedere soprattutto su device mobile. Si trovano oggi su qualsiasi piattaforma e possono essere davvero efficaci. Già ampiamente utilizzati dai brand, verranno ulteriormente implementati.
  • Le Instagram Stories riscuoto sempre più consenso. Questo formato vedrà un’ulteriore impennata grazie all’ottimizzazione della visualizzazione sugli schermi mobile.
  • Lunghi video che fanno storytelling. Che si tratti di YouTube, Facebook o anche di IGTV, c’è sempre più bisogno di storie interessanti da convincere gli spettatori a guardare più di qualche secondo.
  • Lo streaming live è ora disponibile su molte piattaforme diverse. Gli utenti si trasformano in emittenti e i marchi diventano editori per avvicinarsi al loro pubblico.

Oltre ai video, anche i podcast stanno vivendo un momento di successo. I contenuti audio sono tornati ad essere un ottimo modo per condividere un buon storytelling con il tuo pubblico.

Realtà aumentata

Molti Brand stanno puntando sull’utilizzo della Realtà Aumentata per rendere i propri messaggi coinvolgenti, divertenti e ingaggianti. Avere la possibilità di provare, ad esempio, un paio di occhiali prima di acquistarli può portare ad un aumento del numero di vendite.

Facebook sta investendo molto in Realtà Aumentata nel tentativo di diventare leader del settore. È già stata annunciata l’introduzione di annunci in Realtà Aumentata per rendere più accattivante il Social Commerce.

Vuoi far Crescere la Tua Azienda trovando Nuovi Clienti in Poco Tempo?

Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, MG Group Italia ti mette a disposizione un consulente dedicato che saprà indicarti la strategia migliore per far crescere il tuo portfolio clienti e il tuo fatturato grazie agli strumenti digitali.

Scopri subito Come Trovare Nuovi Clienti in Poco Tempo >

Potrebbe interessarti anche:
Mondo Digital: in arrivo gli smartphone pieghevoli Le Social Crisis dei Luxury Brand Il valore del Mercato Digitale Italiano Fondo Nazionale Innovazione: cos’è e come funziona I Social Media Trends da seguire nel 2019

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.