,

Non fare i soliti errori: comunica con i tuoi clienti in modo efficace.

vignetta uomo con megafono, comunicazione efficace
Condividi

L’espressione delle persone con cui stiamo parlando spesso comunica da sola: facce perplesse, sguardi interrogativi, espressioni annoiate o distratte. Capita molto spesso di percepire che qualcosa non va nella relazione con i nostri attuali o potenziali clienti, eppure non sempre riusciamo a comprendere fino in fondo cosa ci impedisce di raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Vale anche per i nostri sforzi nella comunicazione sul web o nella pubblicità: percepiamo che ci sono errori da correggere, ma non riusciamo ad individuare con chiarezza quali essi siano. Noi di Mg Group Italia abbiamo provato a stilare un elenco di consigli ed errori comuni da evitare che crediamo possa aiutarti a fare un’analisi oggettiva della tua impostazione, sia che si tratti di comunicazione interpersonale che in quella on-line, e ad agire per risolvere i problemi.

1) Non dimenticare di sorridere e di essere positivo

Quando si tratta di comunicare di persona, cioè di incontrare i clienti e parlare con loro, è importantissimo dare sempre un’immagine positiva di se stessi. Sorridere, stringere mani con la necessaria decisione, fare battute leggere che creino fin da subito un clima di fiducia ed empatia. Il cliente deve sapere subito che sei lì per risolvere i suoi problemi e non per crearne di nuovi: sorridere è il miglior modo nella comunicazione non verbale per far capire che non sei un ulteriore peso. Lo stesso vale sul web: ricordati sempre che devi comunicare in modo positivo e costruttivo, con un linguaggio accattivante e convincente.

I dubbi e le perplessità che devi affrontare sono quelle del tuo cliente: non crearne tu di ulteriori.

2) Evita la comunicazione unilaterale

Il cliente non vuole soltanto ascoltarti, ma vuole comunicarti la sua opinione sul progetto o il prodotto che gli stai illustrando. La buona comunicazione non è mai unilaterale: è sempre un dialogo. Armati di pazienza e ascolta: ricorda che anche quando l’opinione del cliente ti sembra arretrata o infondata in realtà ascoltandolo stai acquisendo importanti informazioni sul modo di pensare e i comportamenti dei tuoi clienti. Chi detiene realmente il potere d’acquisto è seduto di fronte a te: la tua comunicazione non può essere solo una lunga conferenza, e per essere persuasiva hai bisogno di dialogare per capire bene le esigenze di colui cui vendere il tuo prodotto. Lo stesso vale sul web: il web listening è un elemento importante per definire le strategie di marketing e comunicazione. Non dimenticare l’ascolto: nemmeno quando dall’altra parte non vedi una persona in carne ed ossa ma solo commenti, status, post e quant’altro possa essere battuto su una tastiera.

3) Mettiti nei panni del tuo cliente

La tua comunicazione non è buona se è perfetta per te stesso. Una comunicazione efficace è quella fatta a misura del tuo potenziale cliente: devi dirgli ciò che si vuole sentir dire, ciò che può immediatamente colpirlo. Ci sono clienti che vogliono da te soprattutto l’efficienza e affidabilità, clienti che vogliono il prodotto più avanzato, clienti che vogliono soltanto che tu gli risolva un problema nel minor tempo e al minor prezzo possibile. Per comunicare efficacemente con i tuoi clienti devi saper metterti nei loro panni: chi sono, come ragionano, cosa vogliono, in quale sistema di relazioni sociali ed economiche si muovono. Attenzione: non è questione di intuito, è un inquadramento che devi fare in maniera scientifica, facendo una ricerca sul singolo cliente nel caso in cui si tratti di un incontro di persona, affidandoti a dei professioni quando stiamo parlando di individuare un target con cui comunicare sul web o con la pubblicità.

4) Cerca di essere riconoscibile e di costruire un’identità

Hai bisogno di uno stile personale: il tuo ‘tono di voce’, cioè il tono della tua comunicazione, deve essere riconoscibile e diverso da quello dei tuoi concorrenti. La tua azienda, i tuoi testi, le tue presentazioni devono avere una personalità. Il cliente deve individuarti con facilità, capire velocemente che tipo di prodotto gli stai offrendo, percepire i valori cui ti ispiri per il tuo lavoro.
Hai quindi bisogno di un logo, di scegliere con cura ‘i tuoi colori’, di un’immagine e una comunicazione coordinate, di biglietti da visita, carta intestata, slide e di qualsiasi altro supporto grafico, tutto pensato in maniera professionale. Il tuo aspetto deve essere rispondente a questi elementi di comunicazione: impara che il primo elemento del tuo marketing strategico sei tu stesso e che devi imparare a riflettere e monitorare la comunicazione verbale e non verbale che scegli nei diversi contesti. Per quanto riguarda il web ricorda che devi avere cura della brand reputation della tua azienda, perché i clienti si sentono rassicurati da aziende con una reputazione forte e sono quindi più portati a concludere acquisti e a rimanere fedeli al proprio venditore.

5) Non trascurare le azioni per fidelizzare del cliente

La fidelizzazione del cliente è un obiettivo importante in qualsiasi business plan. Per ottenerla devi programmare delle specifiche azioni di marketing per chi è già tuo cliente: puoi offrire dei vantaggi gratuiti dopo l’acquisto del tuo prodotto, riservare un’area del tuo e-commerce a chi ha già acquistato qualcosa, proporre degli sconti speciali, curare in maniera privilegiata la customer care, offrire la possibilità di conoscere i nuovi prodotti in anteprima. Puoi scegliere tra moltissime tecniche di marketing, l’unica scelta che non ti è consentita è quella di trascurare i tuoi clienti.

Stai già usando tutte le accortezze e gli strumenti necessari o c’è qualcosa che puoi migliorare nella comunicazione con i tuoi clienti? 
Se pensi di aver necessità di una consulenza o di ulteriori informazioni puoi scrivere a MG Group Italia: la nostra squadra di esperti nella comunicazione e nel marketing saprà consigliarvi le tecniche migliori per la vostra azienda. Ricorda: la soddisfazione dei tuoi clienti è la migliore assicurazione sul futuro del tuo business!

Potrebbe interessarti anche:
Trova Nuovi Clienti migliorando la Lead Generation del tuo e-commerce Vendi di più diventando un buon Consulente 5 mosse per ottimizzare il tuo canale YouTube Aziendale Il primo passo per Acquisire Clienti col Marketing a Risposta Diretta Come Vendere di più in 10 mosse

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.