, , ,

Packaging che passione! Perché è così importante?

Prodotti con Packaging creativo
Condividi

Non sappiamo se davvero, come recita il principe Myskin nel romanzo di Dostoevskij, la bellezza salverà il mondo. Ma sappiamo con certezza che la bellezza può salvare un business, e anche che il suo contrario, cioè che la trascuratezza del design e del packaging di un prodotto possono mettere piombo nelle ali anche della migliore strategia di vendita.
Non è un gesto banale quello che il consumatore compie quando sceglie una scatola e non un’altra, guardando sullo scaffale di un supermercato o di un negozio. Egli non sta semplicemente valutando quale sia il prodotto migliore, ma sta esprimendo se stesso, la propria identità, la propria visione della vita. Non è un caso che stiano nascendo persino nuove discipline come il neuromarketing che studiano gli elementi che soggiacciono alle decisioni dei clienti. È importante sapere che il packaging – parola il cui significato si riferisce allo studio, la progettazione e la realizzazione delle confezioni dei prodotti – è uno di essi, e quindi uno strumento importante di marketing.

Un packaging intelligente non passa inosservato

Colori, testi, immagini, materiali: il packaging è un mezzo di comunicazione. Nulla nella confezione può essere lasciato al caso, o peggio ancora esser banale. La confezione identifica il prodotto: deve renderlo riconoscibile immediatamente sullo scaffale, colpendo la vista di un consumatore che sempre più spesso non dedica più di qualche frazione di secondo ad ognuno dei prodotti che sfilano davanti ai suoi occhi. Un packaging efficace deve quindi in primo luogo avere una grafica creativa, per rendere riconoscibile e differente il prodotto dagli altri concorrenti, ma senza tradire la comunicazione integrata del brand e i valori che essa esprime. Pensiamo ad esempio all’importanza deI colore nel food packaging: un colore fluo attira sicuramente l’attenzione tra gli scaffali di un supermercato, ma cosa comunica? Certamente non trasmette un’idea di genuinità, sostenibilità e rispetto per la natura, e per questa ragione difficilmente potrebbe essere utilizzato nel confezionamento di un prodotto biologico o derivante da una lavorazione artigianale. Differentemente potrebbe essere la scelta migliore per la scatola di un cosmetico rivolto ad un target adolescente, o per un prodotto chimico per la pulizia di particolari materiali. Ad ogni significato la sua estetica: sbagliare può significare vanificare gli sforzi compiuti in altri segmenti della propria strategia commerciale e comunicativa.

Estetica ma anche funzionalità: mai dimenticare che il packaging protegge il prodotto

Una scatola, una confezione più in generale, deve assolvere adeguatamente alla funzione di protezione e trasporto del prodotto. Deve prima di tutto assicurare che il prodotto non si deteriori durante il viaggio, prima e dopo l’acquisto, e quindi utilizzare materiali con le necessarie caratteristiche protettive.
In secondo luogo deve essere semplice, comoda, adatta al modo in cui si prevede il cliente possa usarla. Il sistema di apertura e di chiusura, lo facilità di smaltimento, il peso e la forma sono tutti elementi decisivi per il concept di un packaging. Una forma originale ad esempio certamente può generare curiosità e convincere il cliente anche a soffermarsi di più sui contenuti riportati nel retro pack. Ma potrebbe però scoraggiarne l’acquisto: una forma difficilmente impilabile o immagazzinabile può essere d’ostacolo a chi una volta a casa deve poter riporre con facilità il prodotto acquistato. Lo stesso vale per i materiali: la plastica può assicurare maggiore solidità, ma l’aumento delle vendite dei prodotti green possono consigliare di scegliere un packaging ecologico, compostabile come la bioplastica, o riciclabile come il cartone. Anche i dettagli fanno la differenza nella progettazione, sia per i costi a carico dell’impresa sia per la percezione dei clienti. La scelta può essere minimal o orientarsi addirittura al luxury packaging: si può scegliere di distribuire il proprio prodotto con un packaging ridotto all’osso, per assecondare la sensibilità verso la necessaria riduzione dei rifiuti, oppure per facilitare una strategia commerciale più aggressiva sul prezzo, o fare esattamente il contrario scegliendo grafiche con colori ricchi e ricercati, e materiali costosi.
Nulla deve essere lasciato al caso: affidarsi a soluzioni non professionali o standardizzate potrebbe farvi perdere clienti e quindi valore al tuo prodotto.

Potrebbe interessarti anche La psicologia del colore nel marketing e nel branding

Il packaging informa: racconta la storia e le caratteristiche del tuo prodotto.

Non sottovalutare quindi l’importanza di avere un packaging progettato per essere coerente con la corporate imagine della tua azienda e con la strategia di marketing che sta perseguendo. Il packaging racconta la storia del tuo prodotto e per questo deve riportare tutte le informazioni importanti che lo riguardano. Il logo e lo slogan certo, ma anche le caratteristiche tecniche importanti per il target individuato: valorizzare o non valorizzare qualsiasi delle caratteristiche del prodotto infatti non è una scelta neutra, ma produce immediati effetti sulle vendite. Si pensi a quanto sia importante l’etichetta nel settore food o nella tecnologia: i clienti vogliono valutare la qualità di ciò che stanno acquistando, se esso è davvero conforme alle proprie preferenze, quale sia la durata stimata nel tempo del prodotto e non valutano soltanto l’estetica del packaging o il design. E necessario fare queste scelte a valle di una grande sforzo di ricerca e analisi per valutare motivazioni di acquisto e l’impatto psicologico del pack di prodotto.

Fai progettare un packaging di qualità: noi di Mg Group possiamo aiutarti


Qualunque sia il tuo prodotto ha bisogno di un packaging personalizzato:MG Group Italia grazie alla sua esperienza nel settore del marketing e del marketing on-line sa come sviluppare una ricerca sulle scelte dei tuoi potenziali clienti che il packaging potrebbe influenzare, e ha al suo interno tutte le competenze professionali necessarie ad una progettazione attenta e coerente con la corporate identity della tua azienda. Non perdere un’opportunità per migliorare la competitività dei tuoi prodotti: contattaci e studieremo la migliore soluzione adatta al tuo business.

Potrebbe interessarti anche:
Come evitare che il cliente disdica un appuntamento Crea una Proposta di Valore forte per vendere di più Impara a vendere meglio in tutti i settori Come essere competitivi nelle vendite oggi I 3 elementi da conoscere per chiudere bene una vendita

Richiedi una Consulenza Personalizzata, senza impegno.

Compila il form e un consulente dedicato ti contatterà nelle prossime ore.